energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tempi di crisi? A Capannori si torna al baratto Società

Capannori (Lucca) – A Capannori “non si butta via niente”. Accessori per la casa, scarpe, giocattoli, elettronica, libri, dvd e altri oggetti in buono stato potranno essere scambiati in occasione de “Il vero mercato del baratto” – Coi nostri Lilleri… si lallera!, iniziativa promossa dal Comune assieme all’associazione Tucam e a Caritas Diocesi di Lucca che prende il via lunedì 24 novembre al Centro Giovani di Santa Margherita e all’Emporio Daccapo di Coselli e che avrà il momento più importante il 20 e il 21 dicembre al polo culturale Artémisia di Tassignano.

“Il riuso – afferma l’assessore all’Ambiente, Matteo Francesconi – è una delle tappe più importanti verso l’obiettivo ‘Rifiuti Zero’. Ecco perché continuiamo a promuovere iniziative che vanno in questa direzione, facendo comprendere ai cittadini l’importanza di gesti comuni che hanno ricadute positive sulla comunità. Gli oggetti che non ci servono più possono essere scambiati con altri a noi utili, creando un ciclo virtuoso che fa risparmiare le persone e produce meno rifiuti. Questo mercato del baratto ha la particolarità di andare direttamente nei luoghi frequentati dai giovani, come Artémisia, facendo vedere da vicino i benefici di questa pratica. Accanto a questo faremo scoprire di più ai cittadini una delle eccellenze del territorio, l’Emporio Daccapo. Auspico una risposta positiva da parte della popolazione, in modo che ‘Il vero mercato del baratto’ diventi un appuntamento fisso del territorio”.

L’iniziativa dello scambio si divide in due fasi. Dal 24 novembre al 16 dicembre si svolgerà la raccolta; sarà possibile portare gli oggetti che non servono o non piacciono più al Centro Giovani in via del Marginone a Santa Margherita (il lunedì dalle 21 alle 23) o all’Emporio Daccapo in via Stipeti a Coselli (il martedì e il giovedì dalle ore 18 alle 19.30). Il materiale sarà valutato e al cittadino sarà corrisposto l’equivalente in lilleri, una moneta “coniata” appositamente per questa iniziativa.

Il 20 e il 21 dicembre dalle 15 alle 19.30 ad Artémisia a Tassignano si svolgerà l’appuntamento con il mercato del baratto vero e proprio. Con i lilleri sarà possibile acquistare gli oggetti usati esposti. Si tratterà di un vero e proprio fine settimana di festa, con musica dal vivo e degustazioni con prodotti di mercato equo e solidale. Gli oggetti invenduti potranno essere ritirati dai proprietari oppure saranno portati all’Emporio “Daccapo” per essere messi in vendita a un prezzo simbolico oppure donati alle fasce più deboli della popolazione.

Per informazioni
Facebook: “Il vero mercato del baratto”
tel. 348/2598664 (Violetta)
www.comune.capannori.lu.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »