energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tennis – Due squadre del Giotto volano alle finali per lo scudetto Sport

Arezzo – I giovani del Ct Giotto raggiungono uno storico traguardo. Per la prima volta nella propria storia, il circolo aretino è infatti riuscito ad arrivare con ben due squadre alle final-eight che assegneranno i titoli italiani giovanili. L‘impresa porta la firma dell’Under16 maschile e dell’Under12 femminile che, dopo le vittorie dei campionati toscani, hanno trionfato anche nel torneo nazionale di macroarea, entrando di diritto tra le otto migliori squadre d’Italia che da venerdì 26 a domenica 28 settembre si contenderanno lo scudetto. Negli anni passati il traguardo delle finali nazionali era stato raggiunto dall’Under14 maschile (con il quinto posto finale nel 2012) e dall’Under12 femminile (con il terzo posto nel 2013), dunque l’attuale doppietta rappresenta la definitiva consacrazione del movimento giovanile del Giotto. Il risultato assume ancor più importanza considerando che, a differenza di tante altre grandi realtà italiane che prelevano i loro atleti da altre società, il Giotto è riuscito a raggiungerlo con soli aretini nati e cresciuti sportivamente all’interno del circolo e che, con impegno e programmazione, sono arrivati al vertice del tennis giovanile italiano. «Queste finali sono motivo di orgoglio – afferma il direttore sportivo Alessandro Fratini, – e rappresentano la vittoria di tutto il nostro circolo. Il Giotto ha puntato sui ragazzi del settore giovanile e ha costruito per loro un ambiente ideale per crescere e per esprimersi sportivamente, con uno staff tecnico di qualità e un’intera società sempre presente e pronta a sostenerli. Questo clima ci ha permesso di portare due squadre tra le più forti d’Italia, un traguardo che pochi circoli possono permettersi di vantare».

L’Under16 ha raggiunto le finali vincendo la fase nazionale di macroarea ospitata dal Tc Castellazzo di Parma con la squadra formata da Alessio Bulletti, Alberto Ceccarelli, Filippo Fratini, Edoardo Paolelli e Andrea Pecorella. Dopo i successi per 3-0 su Ct Montecatini e Junior Tennis Perugia, a risultare decisivo è stato l’ultimo incontro con i padroni di casa del Tc Castellazzo terminato 2-1 grazie ai punti realizzati nel singolo da Fratini e nel doppio da Fratini e Bulletti. Non sono state da meno Agnese Ceccarelli e Veronica Mascolo, le ragazze che insieme a Matilde Mariani hanno contribuito al successo dell’Under12 nel macroarea di Reggio Emilia. Nel loro entusiasmante cammino hanno superato per 3-0 il Ct Porto San Giorgio e il Tc Cicconetti di Rimini, conquistando le final-eight in virtù del definitivo 2-1 sul Ct Reggio Emilia. «Siamo ambiziosi e sogniamo il tricolore – aggiunge il direttore tecnico Jacopo Bramanti. – Dopo questa doppia impresa, potremo vivere le finali nazionali come una bella festa del Giotto e del tennis aretino».

Foto: ufficio stampa EGV

Print Friendly, PDF & Email

Translate »