energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tennis: un’algerina e un ungherese vincono il Città di Prato Sport

Prato – Al Tennis Club Prato oggi domenica si è concluso con la disputa delle finali il tradizionale torneo internazionale “Città di Prato” giunto alla 33° edizione e riservato agli under 18.   In campo femminile ha conquistato il successo l’algerina Ines Ibbou ed in campo maschile l’ungherese Mate Valkusz.  L’algerina Ibbou ha superato la russa Anastasia Potapova per 6-3; 4-6; 6-3. Un primo set equilibrato fino al 3 a 3 con l’algerina che riesce a vincere il game decisivo conquistando per 6 a 3 la prima frazione.

A questo punto con la russa dolorante al braccio destro sembrava che la contesa fosse virtualmente finita. Invece Potapova, ancora under 14, aveva una vibrante reazione  che si portava a 4-2 di vantaggio, ma la Innou si portava in parità 4-4. Ma la giovane atleta russa con un finale grintoso riusciva ad aggiudicarsi il set per 6-4.   Ma nel terzo set inizialmente equilibrato, poi la Ibbou prendeva il sopravvento grazie ad un cambio di gioco riusciva a vincerlo per 6-3 e quindi a conquistare la finale.

In campo maschile partiva subito bene l’ungherese Valkusz contro Andres Gabriel Ciurletti, naturalizzato italiano, e si portava con un gioco autorevole sul 4-1 andando poi sul 5-2 per chiudere il set su 6-2.   Nel secondo set  ancora break fino al 5-1 con la gara che si conclude con un doppio 6-2 per l’ungherese che oltre ad avere un gran fisico vanta colpi da campione. E vince alla grande rispettando il pronostico della vigilia del torneo quando Valkusz era indicato l’atleta da battere.

————————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »