energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tenta da solo di tornare nell’ex palazzo dei Gesuiti occupato Cronaca

Firenze – Nuovo tentativo la scorsa notte di penetrare all’interno del palazzo dei Gesuiti di via Spaventa a Firenze dopo la conclusione pacifica della lunga occupazione da parte di un centinaio di rifugiati somali durata dal 17 gennaio al 29 novembre scorso.

Verso le due di notte è scattato il sistema di allarme predisposto dopo l’occupazione. Uno dei vecchi occupanti ha scavalcato il muro di cinta ed è penetrato nell’area del Palazzo. E’ intervenuto il responsabile dell’area padre Ennio Brovedani che ha chiamato una pattuglia della polizia che si trovava nella zona. L’invasore ha dichiarato di voler  dormire nel palazzo ed è stato invitato ad andarsene.

In queste settimane il palazzo è stato messo in sicurezza per evitare ulteriori occupazioni abusive, mentre è cominciata l’opera di risanamento dei locali.

 

Foto: il muro attraversato dall’invasore notturno

Print Friendly, PDF & Email

Translate »