energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Terme di Casciana, Annabella Ventura amministratore unico Economia

Con la nomina del nuovo amministratore unico, Annabella Ventura, si apre oggi una fase nuova per le Terme di Casciana. Nelle intenzioni della Regione c’è un forte impegno per il rilancio.  L’assessore regionale alla cultura, al turismo e al commercio Cristina Scaletti ha presentando stasera il nuovo amministratore insieme al sindaco di Casciana Giorgio Vannozzi.
Dopo i ringraziamenti all’ex presidente del Consiglio di Amministrazione di Terme di Casciana S.p.A. e di Bagni di Casciana S.r.l, Leonello Castaldelli, e agli ex amministratori, Ciro Conversano e Michele Guidi, la Scaletti ha avuto parole di elogio per la dottoressa Ventura, “ “una donna giovane, ma con alle spalle già una forte esperienza di gestione aziendale”.

“Per noi un investimento sul futuro delle Terme – ha aggiunto l’assesore Scaletti – E’ una professionista di alto profilo, sia da un punto di vista giuridico che economico. Una delle motivazioni che ci hanno infatti spinto alla scelta dell’amministratore unico è proprio il forte contenimento dei costi rispetto all’impianto pregresso. La Regione Toscana continua così a lavorare per il rilancio dell’azienda termale, soprattutto per il potenziamento del settore riabilitativo. A tal fine, promuoverò a breve un incontro con il neo assessore regionale al diritto alla salute Luigi Marroni e la nuova amministratrice. L’obiettivo è dare nuovo slancio all’attività dell’azienda termale di Casciana, e superare definitivamente le difficoltà economiche che hanno fin qui impedito uno sviluppo adeguato alle sue potenzialità”.

Nata a Pisa nel 1971, Annabella Ventura ha una doppia laurea in Economia e Commercio e in Giurisprudenza. E’ dottore commercialista e consulente d’impresa. Negli ultimi dieci anni ha ricoperto il ruolo di direttore amministrativo finanza e controllo e si è occupata di sovrintendere tutte le funzioni amministrative e fiscali, contabilità clienti e fornitori, gestione del credito, tesoreria e finanza, controllo di gestione. Ha lavorato tra gli altri per l’Istituto di Studi Bancari di Lucca e la società Concrete Spa, oltre che per una multinazionale del settore di produzione di film.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »