energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Terremoto in Toscana, tre scosse nell’aretino Cronaca

Arezzo – Trema la terra nell’aretino: poco dopo le 5,20 di questa mattina 3 novembre, tre scosse si sono avvertite nella provincia di Arezzo, con epicentro, secondo quanto registrato dall’Ingv, fra Civitella in Val di Chiana e Arezzo. Le scosse sono state di magnitudo 2.8, 2.7 e 2.4 e si sono verificate tra i 6 e i 9 chilometri di profondità.

La terra ha tremato anche in provincia di Firenze, con epicentro Castelfiorentino. I sismografi dell’Ingv hanno registrato una scossa di magnitudo 2.0 intorno alle 24.08, ad una profondità di 9.1 Km. La scossa è stata avvertita sia in gran parte del territorio dell’Empolese Valdelsa, sia  nel Chianti e nella Zona del Cuoio.

Secondo quanto registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, dalla mezzanotte tra Marche, Umbria e Lazio sono state rilevate 75 scosse. La più forte è stata all’1:35 con magnitudo 4.8 ed epicentro a Pieve Torina, nel Maceratese; alle 3:38 la terra ha tremato con magnitudo 3.2 ed epicentro a Ussita (Macerata).

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »