energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Un terzetto in fuga nella serie C1 di basket Sport

Firenze – Nel campionato di serie C1 di basket la classifica si allunga, le posizioni delle 14 squadre partecipanti si chiariscono meglio. Notevole il contributo di questa 12° giornata visto che in testa si è formato un terzetto che ha tutta l’aria di andare in fuga.

Un terzetto formato da Dragons Firenze, Etrusca San Miniato e Virtus Siena che si dividono il primo posto in classifica (due sole sconfitte per ciascuna) e tengono a debita distanza le inseguitrici.

La formazione dei Dragons Firenze sembra la più attrezzata per proseguire nella sua irresistibile marcia. Sconfitti due volte nella prima fase del campionato, poi i fiorentini hanno ingranato la marcia e messo sotto tutte le squadre incontrate. Sia in casa, nell’ultima partita il Fucecchio, sia in trasferta sempre con prestazioni perentorie.

La Virtus Siena si è guadagnata il diritto alla candidatura per aver battuto la capolista Etruria San Miniato. Un successo difficile a conseguire quindi molto significativo. Un risultato però che dimostra che la squadra senese ha tutti i titoli per meritare lo stesso pronostico delle sue due dirette concorrenti nella corsa verso la vittoria finale.

L’Etruria San Miniato, incontrastata capolista fino dall’inizio del campionato, è incappata, sul campo della Virtus Siena, nella sua seconda sconfitta su dodici partite giocate. Un passo falso. Può succedere. Ma non compromette le sue indiscusse qualità di squadra leader della serie C1.

Nella scia del terzetto di testa una coppia formata da Certaldo, in quest’ultimo turno “fermato” dall’0limpia Legnaia che, recuperati da infortuni alcuni giocatori fondamentali per la squadra, è tornata a vincere. Ma sarà tardi per rientrare nel drappello delle squadre di vertice. E dalla Pallacanestro Empoli, altra squadra tosta e ben messa in campo, che nell’ultima giornata non ha avuto problemi a disfarsi del Pontedera.

A metà classifica Altopascio che non ha certo faticato a liquidare la Galli Terranuova Bracciolini.

A quota dodici Pescia, benino, ma dalla quale era lecito attendersi qualcosa di più (battuta oggi a Valdisieve) ed Olimpia Legnaia che ha trionfato sul Certaldo. Un gradino più in basso il Fucecchio capace di compiere imprese, ma anche di perdere delle partite che invece avrebbe potuto vincere. Non certo l’ultima giocata sul campo dei Dragons Firenze troppo forti per tutte le avversarie.

Quindi un terzetto a quota otto. Il Carrara oggi sorprendentemente battuto in casa – sul campo amico è stato sempre forte – dalla Libertas Livorno tornata così a vincere e Valdisideve che dopo un lungo periodo negativo nella prima parte del campionato, ora si è svegliata e marcia spedita tanto che oggi ha fatto fuori il Pescia, squadra di buona levatura.

C’è chiarezza in testa, ma anche in coda. Galli Terranuova Bracciolini e Juve Pontedera, con all’attivo una sola vittoria, sono relegate in fondo alla classifica e non si vedono segnali di una possibile rimonta. Anche nell’ultima giornata il Pontedera è stato travolto ad Empoli ed la Galli ad Altopascio.

Ed ora tutti a casa per le feste di fine anno. Il campionato riprenderà il 4 gennaio. Buon Natale.

———————–

 

RISULTATI

(12° Giornata)

Dragons Firenze-Fucecchio 76-54; Olimpia Legnaia-Virtus Certaldo 72-55; Pall. Empoli-Juve Pontedera 89-64; Virtus Siena-Etrusca San Miniato 80-64; Carrara-Libertas Livorno 70-75; Altopascio-Galli Terranuova Bracciolini 72-54; Valdisieve-Pescia 78-56.

—————-

CLASSIFICA

1°) p.m. Etrusca S.Miniato, Dragons Firenze e Virtus Siena p. 20;

4°) p.m. Certaldo ed Empoli p. 16;

6°) Altopascio p. 14;

7°) p.m. Pescia ed Olimpia Legnaia p. 12;

9°) Fucecchio p. 10;

10°) p.m. Carrara, Valdisieve e Libertas Livorno p. 8; 13°) p.m. Galli e Pontedera p. 2.

———————–

PROSSIMO TURNO

4 GENNAIO : Fucecchio-Valdisieve, ore 18;

5 GENNAIO : Pescia-Virtus Siena, ore 21,15;

6 GENNAIO : Pontedera-Olimpia Legnaia, ore 18;

27 GENNAIO: Galli-Carrara, ore 21,15, Certaldo-Dragons

Firenze, ore 21,15;

28 GENNAIO: Etrusca San Miniato-Altopascio, ore 18; Libertas Livorno-Empoli, ore 18.

———————————————————-

Print Friendly, PDF & Email

Translate »