energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

“The Little Hours”: il film Usa in prima italiana a Lucca Film Festival Cinema

Lucca – Sarà l’attrice e star americana Aubrey Plaza a presentare l’anteprima italiana del film “The Little Hours”, ispirato alla novella di Boccaccio dedicata a Masetto, girato in Toscana nel 2016, mercoledì, 5 aprile, al cinema Astra di Lucca (piazza del Giglio) in occasione della quarta giornata del Lucca Film Festival e Europa Cinema.

L’attrice americana, a sorpresa al festival, alle 20.30, sarà sul red carpet in piazza del Giglio per poi salutare il pubblico. Plaza è una delle attrici protagonisti del film girato nel 2016 nella Valle del Serchio in Toscana. The Little Hours ha inaugurato il Sundance Film Festival. Racconta la storia di tre suore, Alessandra, Fernanda e Ginevra, che conducono una vita semplice nel loro convento ma un giorno arriva tale Massetto, un giovane servo virile costretto a nascondersi dal Signore per cui lavora per una disputa in cui ha azzardato pesanti insulti.

 Nell’altra sala del festival, al cinema Centrale, alle ore 21, nel mentre si terrà la premiazione al regista Bruno Monsaingeon, ospite del festival. A seguire sarà proiettato uno dei suoi film dal titolo Glenn Gould: au delà du temps del 2006. Al Centrale, alle 23.15, chiude la giornata la proiezione del film in concorso The Misandrist di Bruce LaBruce del 2017. Qui la giornata inizia alle ore 15 con la proiezione del concorso di lungometraggi in prima italiana di Tamara y La Catarina di Lucia Carreras e alle 17 con Rage di Sang il-lee. Alle ore 19.15 la proiezione dei corti Angiò di Leonardo Palmerini e del docufilm Provincia Apuana e Lucchesia, Reportage a confronto di Frank Phoenix. A seguire, in prima assoluta, la presentazione del film“Storia di Altromare” documentario di Lorenzo Garella, omaggio a Antonio Possenti. Saranno presentati 6 minuti in prima assoluta.  A seguire dibattito con i registi presenti.

foto: Aubrey Plaza 2012 Shankbone

Print Friendly, PDF & Email

Translate »