energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ticket falsi, 6 dipendenti ai domiciliari Cronaca

Siena – L’accusa è di avere emesso  biglietti falsi per il trasporto extraurbano, arrotondando così lo stipendio fino a intascare anche 800-900 euro al giorno. L’accusa di peculato continuato in concorso in danno dell’azienda di trasporto pubblico ‘Tiemme Spa’ di Siena è stata mossa a sei dipendenti, tutte donne italiane  tra i 35 e 40 anni, residenti nella città del Palio e provincia, che sono finite agli arresti domiciliari.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »