energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Ticket sanitari non pagati: l’Asl 10 proroga la scadenza al 21 maggio STAMP - Salute

La Asl 10 di Firenze ha reso noto che coloro che non hanno versato il ticket sanitario per prestazioni sanitarie effettuate fra il 2004 ed il 2011 presso l’ospedale pediatrico Meyer e presso l’ospedale di Careggi, avranno tempo fino al 21 maggio del 2013 per mettersi in regola. In totale sono circa 13.000 le lettere inviate dall’Azienda sanitaria locale del capoluogo toscano a seguito degli accertamenti effettuati da Equitalia sui pagamenti dei ticket sanitari. In molti casi si tratta di mancato versamento del ticket per presunte esenzioni che non risulterebbero dalle situazioni delle persone che hanno ricevuto le prestazioni mediche e che, eventualmente, possono essere documentate dai pazienti. L’Asl 10 di Firenze ha deciso di prorogare il pagamento del ticket per dare modo alle persone raggiunte dalla lettera di verificare la loro situazione contributiva in merito alle prestazioni sanitarie, nonché di produrre un’eventuale documentazione per avvallare il loro mancato pagamento del ticket. Va precisato che le lettere costituiscono dei solleciti di pagamento e non sono delle cartelle esattoriali.

Per informazioni è possibile rivolgersi al numero verde 800 471 471, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »