energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Tom Jones Rubriche

Nel primo caso è ben noto che l'ospite provvede il cibo che vuole; e anche se questo fosse molto mediocre e del tutto sgradevole al gusto degli invitati, essi non devono criticarlo. Al contrario, la buona educazione li costringe ad approvare e a lodare in apparenza qualsiasi cosa venga presentata. Ora, al padrone di una locanda capita proprio il contrario. La gente che paga quello che mangia, vuole a ogni costo soddisfare il proprio palato, per quanto esigente e capriccioso possa essere. E se tutto non è gradevole al loro gusto, essi rivendicheranno il diritto di criticare, di insolentire e di imprecare senza ritegno contro il pranzo.
(Traduzione: Laura Marchiori)

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »