energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Top 101: i migliori posti dove mangiare in Italia Turismo

Da Firenze a Bari passando per Cormons (GO). Secondo il settimanale Newsweek sarebbero in tutto 7 i ristoranti italiani degni di entrare a far parte della Europe 101 Best Place to Eat. La classifica, redatta da alcuni tra i migliori chef mondiali, è stata stilata per ogni continente. Per ognuno sono stati individuati 101 luoghi migliori per assaporare le delizie locali. Luoghi, non necessariamente canonici ristoranti. Ma non mancano singolarità e pareri contrastanti tra alcuni nostri chef. Nel Belpaese, ad esempio, due dei sette best places, miglior posto, sono a Cortona, in provincia di Arezzo, di cui uno è un camioncino della porchetta. Invece i migliori spaghetti alla carbonara, secondo Tim Love, chef del Lonesome Dove Western Bistrò a Fort Worth, Texas, si mangiano al Caffé Duomo di Firenze.

“E' un segno tangibile di quello che succede in Italia – ha dichiarato lo chef Filippo La Mantia – le persone cercano la normalità. Se l'avessero chiesto a me avrei risposto Pane e Panelle”.

“Come tutte le classifiche – dice invece Carlo Cracco – non è poi così affidabile e fa un po' sorridere. Se da una parte possiamo dire che un paese senza street food, la via del mangiare, è un paese senz'anima, dall'altra possiamo asserire con assoluta certezza che il cuoco ha un approccio tecnico-scientifico. Quello che posso dire è che il titolo della classifica sarebbe dovuto essere 'Qual è la vera cucina?'''.

Una domanda che, senza tante pretese, ci poniano anche noi, avendo qualche dubbio su questa ennesima classifica.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »