energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Torna la “Festa degli Amici del cane” Notizie dalla toscana

Domenica 10 giugno all’interno della Buca del Palio si svolge la seconda edizione della “Festa degli amici del cane”, iniziativa a cura del Comune di Fucecchio in collaborazione con l’Associazione “Amici degli animali a 4 zampe”.
L’appuntamento, in programma già per lo scorso 15 aprile, non si era svolto a causa del maltempo ma, data la sensibilità e l’interessamento dimostrati da moltissime persone nei confronti dell’iniziativa e, più in generale, della tematica dell’abbandono dei cani, la festa ha trovato finalmente una nuova data.
Il programma prevede alle ore 15 una dimostrazione di Dog Activity, alle ore 15.30 la sfilata dei cani in cerca di adozione, alle ore 16.30 la sfilata di tutti i cani presenti alla manifestazione ed a seguire, alle ore 17, la premiazione dei cani vincitori delle sfilate e di tutti coloro che hanno adottato i cani del canile di Fucecchio. Sarà presente un veterinario comportamentalista per aiutare a capire meglio il rapporto con il proprio cane. Presenti inoltre un punto ristoro (attivo dalle ore 13) e gazebo informativi dell’Associazione “Amici degli animali a 4 zampe”.
La festa – spiega l’assessore all’ambiente Massimo Talini – è prima di tutto una vetrina molto importante per tutti quei cani, ancora ospiti del canile comunale, che sono in attesa di trovare una famiglia. Si tratta inoltre di un’occasione per dire grazie a tutte quelle persone che, con un importante gesto come quello dell’adozione, hanno deciso di cambiare la vita ad un cane e, in particolar modo, a tutti i volontari che negli ultimi anni, sempre con grande impegno, hanno reso possibile un importante incremento delle adozioni a Fucecchio e un netto miglioramento della qualità della vita anche di quei cani che ancora non sono stati fortunati da aver trovato una famiglia con cui vivere. La speranza è che, anche grazie alla Festa degli amici del cane, anche questi ultimi possano presto cambiare vita”.
Con l’occasione voglio rivolgere a tutti i cittadini – prosegue l’assessore – il sentito invito ad evitare che si ripeta, soprattutto in questo periodo di inizio estate, il triste fenomeno dell’abbandono dei cani. Oltre ad essere un reato – mi preme sottolinearlo – si tratta di un gesto di profonda inciviltà, di mancanza di rispetto nei confronti di un essere vivente e di un’occasione di possibile pericolo per l’animale stesso ma anche per tutta la comunità”.
Ne approfitto per ricordare – conclude Talini – che, ormai da molto tempo, la nostra amministrazione, proprio per incentivare le adozioni, concede, a chi desidera diventare padrone di un cane ospite del canile comunale, contributi economici per coprire le spese veterinarie e di mantenimento per i primi due anni. Anche per chi non avesse tempo o spazio per avere in famiglia un amico a 4 zampe, è prevista la possibilità di un’adozione a distanza: con un piccolo contributo mensile è possibile migliorare la qualità della vita di un cane e, negli orari di apertura al pubblico del canile, è possibile far loro visita o portarli fuori al guinzaglio”.
Per tutte le informazioni è a disposizione l’Ufficio Ambiente, tel. 0571/268226, ambiente@comune.fucecchio.fi.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »