energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Torna la Giornata delle Lingue, biglietto da visita della Firenze europea Cultura

Firenze – Il 26 settembre torna l’appuntamento con la Giornata europea delle lingue. Istituita nel 2011 dal Consiglio d’Europa per celebrare la diversità linguistica, il plurilinguismo e l’apprendimento delle lingue, la Giornata – celebrata a Firenze per il tredicesimo anno consecutivo – vedrà aperte le porte dell’Institut Français, del Deutsches Institut, del British Institute e del Centro de Lengua Espanola con attività gratuite intorno alla lingua, in contemporanea con eventi che si terranno in tutta Europa. Presso ciascun istituto di Firenze sarà possibile effettuare test di livello gratuiti, lezioni di prova dei corsi e ricevere informazioni sulle certificazioni e sul programma culturale, oltre che usufruire di riduzioni sulle iscrizioni ai corsi e alle rispettive biblioteche.

Presentato stamattina da Maria Federica Giuliani, presidente Commissione Cultura del Comune di Firenze insieme ai direttori e direttrici dei quattro istituti, la Giornata avrà il suo momento clou nella “Maratona delle lingue”, un quiz a premi itinerante nei quattro centri di lingua che si terrà dalle 15.00 alle 19.00 e che vedrà i concorrenti compiere un tragitto che toccherà tutti gli istituti nel tentativo di indovinare “una parola misteriosa” Per prendere parte alla maratona non è necessaria alcuna prenotazione. Nella stazione di partenza (a scelta) verrà consegnata una scheda di partecipazione da portare con sé nelle tappe successive, in ciascuna delle quali verranno proposte ai concorrenti due parole nelle cinque lingue (inglese, francese, tedesco, spagnolo e italiano), una collegata al termine da scoprire, l’altra fuorviante rispetto alla soluzione finale. Il concorrente ne sceglierà una e la scriverà sulla scheda, poi validata dall’istituto in cui la prova è prestata, con cui si presentarà all’istituto successivo seguendo lo stesso iter (il percorso potrà essere eseguito in qualsiasi ordine). Al termine, partendo dalle quattro parole scelte, il partecipante scriverà la parola finale, quella a cui lo portano le quattro parole-indizi scelte, e consegnerà la scheda al respondabile del centro presso cui si troverà. In palio, come primo premio, un corso di lingua a scelta tra le quattro. Durante il tragitto sarà offerto un the o un aperitivo tipico del paese ospitante. Accanto alla Maratona, attività collante delle diverse scuole di lingua, ciascun Istituto seguirà un programma proprio.

Il Deutsches Institut aprirà ad esempio i battenti alle 11.00 con test di valutazione e un filmato sulla grammatica tedesca, mentre l’Institut Français aprirà alle 9.30 con attività sia per le scuole (Atelier sul fumetto, Gioco dell’oca etc) che per tutti: alle 10.00 è prevista la “passeggiata in francese” lungo un percorso che dalla Chiesa di Ognissanti toccherà Santa Trinita e Santa Felicita; dalle 15.00 atelier tematici sulla guerra d’Algeria e la gastronomia francese. Al British sarà offerta una visita guidata gratuita alla Biblioteca Harold Acton (Lungarno Guicciardini 9) dalle 15.30 alle 19.00 e uno sconto del 10% sulle quote d’iscrizione ai corsi.
Per informazioni dettagliate sui rispettive attività dei centri:
institutfrancais-firenze.com; deutschesinstitut.it; britishinstitute.it; espanol.it
Institut Français Firenze (Nuova Mediateca) – Piazza Ognissanti, 2
Deutsches Institut Florenz e Centro del Lengua Espanola – Borgo Ognissanti, 9
British Insitute (Biblioteca Harold Acton) – Lungarno Guicciardini, 15

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »