energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Torna l’Open Day dell’Università di Siena STAMP - Università

Siena – Sono già aperte le iscrizioni per partecipare al prossimo Open Day dell’Università di Siena, che si terrà il 22 febbraio. Dopo le due passate edizioni, che si sono tenute on line, quest’anno sarà possibile partecipare alla giornata di orientamento presso le strutture universitarie di Siena e Arezzo, sia in presenza che da remoto.

Le porte di tutte le strutture didattiche si apriranno il 22 febbraio fin dal mattino per accogliere le future matricole, le famiglie, gli insegnanti e quanti sono interessati a conoscere le opportunità di studio e i servizi offerti dall’Università di Siena. Sarà possibile assistere alle presentazioni dei 74 corsi di studio e dei servizi offerti e incontrare i docenti e i tutor di ateneo.

La formula dell’Open Day prevede la presentazioni dei corsi di laurea (33 corsi di laurea triennale, 5 corsi a ciclo unico e 36 laure magistrali) e dei servizi a cura dei docenti, l’illustrazione degli sbocchi professionali a cura di testimonial, le visite guidate ai complessi didattici, ai laboratori e ai luoghi di interesse, colloqui con docenti e studenti tutor e molto altro per entrare nel vivo della vita universitaria.

 Presso ogni dipartimento, che rappresenta la struttura cui afferiscono i corsi di studio e in cui si svolge l’attività didattica, saranno tenute due sessioni di presentazioni, una al mattino e una nel primo pomeriggio, per consentire a coloro che lo desiderino di visitare nella stessa giornata più di una struttura didattica o collegarsi da remoto a più incontri. Le sessioni saranno infatti fruibili in contemporanea anche on line, nella apposite “stanze” gestite dai docenti e dagli studenti tutor.

La novità di quest’anno è rappresentata dalle sessioni “Aspettando Bright. Come nasce un progetto di ricerca”, i giovani ricercatori dell’Ateneo illustreranno agli studenti intervenuti i progetti che saranno presentati durante l’iniziativa di divulgazione scientifica annuale “Bright. La Notte delle Ricercatrici e dei Ricercatori” che si terrà a fine settembre prossimo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »