energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tornano gli Open Day della Ricerca dell’Università di Pisa STAMP - Università

Mercoledì 8 e giovedì 9 maggio all’Università di Pisa tornano gli Open Day della Ricerca. La due giorni in cui l’Ateneo pisano si apre all’esterno per far conoscere a tutti cosa viene prodotto nei suoi laboratori, è stata fatta coincidere quest’anno con le date de “I dialoghi dell’Espresso”. Si tratta di un ciclo di incontri organizzati dal settimanale presso 8 delle più prestigiose Università italiane e con personaggi del calibro di Magherita Hack, Piergiorgio Odifreddi, Guido Tonelli, Renato Soru, Bruno Manfellotto e Daniela Minerva. “I dialoghi dell’Espresso” verteranno sul tema Ricerca scientifica, sviluppo economico e nuovi saperi" e, di pari passo con essi, l’Ateneo pisano allestirà stand per esporre al pubblico le proprie ricerche presso l’Edificio E del Polo Fibonacci, in largo Pontecorvo.

Il programma della due giorni prevede l’apertura degli Open Day della Ricerca alle 16.00 di mercoledì 8 maggio, con i saluti delle autorità: il rettore, Massimo Augello, la vicepresidente della Regione Toscana, Stella Targetti, il presidente della Provincia di Pisa, Andrea Pieroni, ed il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi. Alle 16.30, poi, interverranno gli scrittori Marco Malvaldi e Francesco Carofiglio, che incontreranno 6 ricercatori dell'Ateneo pisano (Sara Biagini, Ugo Faraguna, Mauro Ferrari,Vincenzo Ferrari, Giuseppe Iannaccone e Arianna Tavanti) in un incontro coordinato da Alessandro Gilioli, giornalista de “L’Espresso”. Ultimo appuntamento della giornata, Aperitivo della scienza introdotto da Giorgio Einaudi, già docente di Fisica dell'Università di Pisa ed oggi senior advisor del Ministero dell'Ambiente.

Giovedì 9 maggio l’Open Day della Ricerca dell’Ateneo pisano continuerà, al mattino, con la presentazione di 6 progetti di ricerca:
– "Le api e i loro misteri" a cura di Antonio Felicioli
– "La maglietta 'smart' che aiuta la mente" a cura di Enzo Pasquale Scilingo e Claudio Gentili
– "Dai cristalli liquidi ai muscoli artificiali" a cura di Valentina Domenici
– "A caccia di meteoriti in Antartide" a cura di Luigi Folco
– "Dietro l'opera d'arte contemporanea" a cura di Mattia Patti
– "Big Data & Social Mining" a cura di Dino Pedreschi.
Nel pomeriggio, poi, si terrà la seconda serie di incontri de “I dialoghi dell’Espresso”, dedicata alla cultura, alla disoccupazione, alla politica, all’ambiente ed alla ricerca.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »