energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Torneo Viareggio: Empoli – Sassuolo, il ballo delle provinciali Sport

Viareggio – Oggi mercoledì 29 marzo la finalissima del Torneo di Viareggio, rassegna mondiale del calcio giovanile. Finaliste Empoli e Sassuolo. Una finale definita “il ballo delle provinciali”.

Due squadre sbarazzine che in questa stressante rassegna hanno registrato un cammino molto simile, cioè valide in ogni settore. Quindi niente pronostico perché la partita sulla carta si presenta estremamente equilibrata. Probabilmente vincerà la squadra che mostrerà nervi più saldi, maggiore lucidità e soprattutto che sbaglierà meno.

Nella storia di questo torneo, l’Empoli e la sesta volta che approda alla finale superando in tempi diversi Inter, Venezia, Vicenza, Rappresentativa serie D e quest’anno Bruges ed una sconfitta con il Genoa nel 2007.

L’Empoli, che ha già vinto questo torneo nel 2000, in questa ultima edizione nel girone eliminatorio era partito con un successo a tavolino contro lo Zenit San Pietroburgo (sul campo la partita era finita 1 a 1). I russi avevano effettuato delle sostituzioni non consentiti dal regolamento. Così la giuria assegnava all’Empoli il successo per 3 a 0.

A conferma dei meriti di questa fresca pattuglia azzurra di Empoli, guidata dall’allenatore Dal Canto, il bilancio del torneo : 6 partite di cui 5 vinte e 1 pareggiata; 15 reti all’attivo e 1 al passivo. Nella fase eliminatoria ha preggiato con 1-1 con l’Ascoli, battuti i russi dello Zenit San Pietroburgo per 3 a 0 e contro gli statunitensi dell’Athletic Union per 6 a 0; negli ottavi ha liquidato 1 a 0 con il Milan; nei quarti 1 a 0 con la Spal e nella semifinale il Bruges, “rivelazione” dell’attuale torneo 3 a 0.

 Il Sassuolo, diretto dal tecnico Paolo Mandelli, nella fase eliminatoria batteva 1 a 0 il Pisa; pareggiava 0 a 0 con il Bologna; liquidava 3 a 0 il PSV Eindhoven. E chiudeva la fase senza avere incassato nemmeno un gol.

Le ultime tre partite le vinceva tutte ai rigori. Negli ottavi 8 a 7 contro la Fiorentina; nei quarti 10 a 9 contro l’Inter e nella semifinale 5 a 4 contro il Torino.

 Dirigerà la finalissima allo “Stadio dei Pini” di Viareggio, inizio ore 16, l’arbitro internazionale Marco Guida di Torre Annunziata. In caso di parità ai tempi regolamentari saranno disputati due tempi supplementare (15 minuti ciascuno). Se dovesse persistere il pari saranno calciati i rigori.

Ci sarà un’anteprima rosa. Alle ore 14 si affronteranno le squadre under 15 del Sassuolo e dell’Empoli.

La partita sarà trasmessa in diretta da Raisport. Prezzi tribuna centrale 40 euro; tribuna laterale 30 euro; gradinata 20 euro. I biglietti possono essere acquistati alla biglietteria della stadio.

—————————-

ALBO D’ORO (recente) – 2000 : Empoli; 2001 : Milan; 2002 : Inter; 2003 : Juventus; 2004 : Juventus; 2005 : Juventus; 2006 : Juventud (Uruguay); 2007 : Genoa; 2008 : Inter; 2009 : Juventus; 2010 : Juventus; 2011 : Inter; 2012 : Juventus; 2013 : Anderlecht (Belgio); 2014 : Milan, 2015 : Inter; 2016 : Juventus. (l’ultimo successo della Fiorentina nel 1992).

Print Friendly, PDF & Email

Translate »