energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Torneo Viareggio: la Fiorentina liquida la Juventus ed è finalista Sport

Viareggio – Nel Torneo di Viareggio la Fiorentina ha liquidato la Juventus in semifinale (4-1) ed è volata in finale dove mercoledì incontrerà l’Inter che oggi nella semifinale a La Spezia ha battuto 2 a 0 il Parma. Erano sette anni che i viola non arrivavano alla finalissima di questa rassegna mondiale del calcio giovanile.

E’ approdata alla finale mettendo k.o. la Juventus con un poker di gol che non ammette dubbio oppure discussioni. Viola troppo forti, autorevoli, bravi, per i loro pur popolari avversari. Un poker di palloni finivano alla spalle del portiere juventino. Due reti a segno già nei dodici minuti iniziali : prima con l’albanese Lakti, poi con Diakhatè.

All’inizio della ripresa la Juventus faceva centro, ma i viola dopo pochi minuti ristabilivano le distanze mettendo a segno il terzo gol con Gori (quarta rete personale).  Finale tutto di marca viola che all’89’ sbagliavano pure un rigore (tiro di Diakhatè parato). E nei minuti di recupero la Fiorentina con lo stesso Diakhatè realizzava la quarta rete.

FIORENTINA – JUVENTUS 4 – 1

MARCATORI : Lakti all’8’; Diakhatè al 12’; Montaperto (J.) al 51’; Gori al 53’; Diakhatè al 91’.

FIORENTINA : Ghidotti, Mosti (dal 70’Ferradini), Ceccacci, Pinto, Ranieri, Lakti (dal 60’ Meli), Valencic, Diakhatè, Maganjic (dal 67’ Faye), Gori (dal 68’ Longo), Sottil. Allenatore Emiliano Bigica.

JUVENTUS : Loria; Meneghini, Delli Carri (dal 67’ Anzolin), Capellini, Zanandrea (dal 76’ Pereira Serrao), Muratore, Fernandez, Merio (dal 46’ Portanova), Fagioli (dal 60’ Morachioli), Montaperto (dal 82’ Petrelli), Kulenovic. Allenatore Alessandro Dal Canto.

La finale mercoledì allo stadio di Viareggio, ore 15. In caso di parità al 90’ saranno giocati due tempi supplementari di 15’ ciascuno. Perdurando la parità i calci di rigore.

————————

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »