energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Toscana all’assalto della Tre giorni orobica Sport

Grande festa ieri sera lunedi a Calenzano promossa dalla Ciclistica “Fosco Bessi” per festeggiare il titolo italiano juniores conquistato dal suo corridore Matteo Trippi. Tante persone a complimentarsi con il neo campione tra le quali Giacomo Bacci presidente del Comitato toscano e Luca Scinto direttore sportivo della “Fantini Selle Italia” squadra professionisti di San Baronto (Pistoia).
   Trippi intanto apre la prestigiosa lista dei partecipanti alla “Tre giorni orobica” a Bergamo gara nazionale per juniores articolata in quattro tappe da giovedi prossimo a domenica 21 luglio.
  A fiancheggiare il “tricolore” Trippi i suoi compagni di squadra Camelli, Piccioli, Ottavi e Burbi. A questo prestigioso appuntamento tra i 190 corridori di 38 squadre (anche due russe ed una danese) pure altre quattro formazioni toscane.
  La Polisportiva Monsummanese con Mancini, Lorenzini, Rossi, Scardigli e Murtas); il GS. Romagnano Massa con Chesi, Giannelli, Noletti, Pietra e Ricci; la Cipriani e Gestri Pistoia con Bettini, Montagnoli, Pacinotti, Nika e Vallerino e la New Project Team di Carmignano con Degl’Innocenti, Giomi, Puccioni, Rumsas e Susini.
   Anche in Toscana in questo fine settimana c’è un ricco programma agonistico. Sabato a Bivigliano (Firenze) 8° Memorial Corrado Pelatti per dilettanti, partenza ore 13,30 con la “Petroli Firenze” che ha sede a Scandicci, in campo a ranghi completi in quanto società organizzatrice. Tra la nutrita partecipazione al via anche la squadra della Ciclistica Sestese che domenica scorsa a Montegranaro (Marche) ha vinto con lo scalatore Cristian Capati una importante gara nazionale dilettanti. I giovanissimi sono attesi a Rufina, Castiglion Fiorentino, Guamo, Vada e Sant’Ippolito di Prato.
  Per il ciclismo Uisp sempre sabato appuntamento a Loro Ciuffenna per il 16° Trofeo Landi e Ballantini valido per il campionato provinciale XC Firenze.
  Domenica per i dilettanti immediata rivincita a Montallese di Chiusi con la tradizionale Coppa Francesco Bologna, partenza ore 13,30 ed arrivo sulla pista del velodromo.
  Gli juniores saranno in gara a Caldine (Firenze) nel Memorial Gastone Nencini e Franco Ballerini. Una gara “sulle strade dei mondiali del prossimo settembre”. Organizza il GS. Gastone Nencini di Barberino (km. 95, il via alle 9,30). Gli allievi saranno a Casalguidi nella 54° Coppa Caduti di Casalguidi, ed a Reggello per Piccolo Giro della Valle del Resco (partenza ore 15,30).
  Gli esordienti invece a confronto a Legri di Calenzano ed Albergo di Arezzo. Previste due gare per ciascuna località : una per corridori del primo anno; l’altra per quelli del secondo anno.

Franco Calamai

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »