energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Toscana alle urne, votanti a picco Politica

Toscana parca di elettori, a questa tornata amministrativa. Nei 30 comuni in cui erano aperte le urne, sono andati al voto il 60,8% degli aventi diritto, con un calo di oltre il 10% rispetto alla scorsa chiamata alle urne, dove la percentuale dei partecipanti al voto era stata del 70, 6%.  Sul territorio, a Lucca ha votato il 55,85%, contro il 67,39% delle amministrative precedenti; a Pistoia il 57, 46% contro il 68, 91% di 5 anni fa, a Carrara il 61, 6% contro il 69,88% della tornata elettorale del 2007.

E sull'astensione interviene subito lanciando l'allarme il vice presidente del Senato Vannino Chiti (Pd). "Sarebbe un errore imperdonabile sottovalutare il segnale che viene dal dato dell'astensione, preoccupante in generale, gravissimo in alcune città. Occorrerà tenerlo presente anche quando legittimamente si festeggi la vittoria del proprio schieramento e dei propri candidati sindaci. Poco più del 65% di partecipazione nazionale ad un voto amministrativo, insieme alla moltitudine di liste civiche, rappresentano l'indicazione di un malessere e di una protesta che le forze politiche devono saper comprendere ed affrontare con risposte positive''. E dunque, il primo provvedimento che propone Chiti è ''approvare una nuova e rigorosa legge sul finanziamento pubblico ai partiti, una legge elettorale che cancelli il porcellum, una riforma costituzionale che avvii il superamento del bicameralismo perfetto e riduca il numero dei parlamentari. Vedo in questo ordine le priorità che ci stanno di fronte''.

Intanto, si delinea una generale vittoria del centrosinistra. A Forte dei Marmi è stato riconfermato sindaco Umberto Buratti (centrosinistra), a Marliana (Pistoia) è sindaco Marco Traversari; Daniele Lorenzini (Pd) è stato eletto a Rignano sull'Arno; Corrado Guidi, sostenuto dalle liste del centrosinistra rieletto sindaco di Bientina; Massimo Betti è il nuovo sindaco di Bagni di Lucca; Silvio Franceschelli è stato eletto a Montalcino (80,03%), Sandra Becucci a Monticiano e Francesco Landi a Sarteano con 73,33%. Egidio Enrico Pedrini, 68 anni, alla guida di una lista civica di area di centrosinistra ''Zeri Unito'', è il nuovo sindaco di Zeri (Massa Carrara); a Porcari, Alberto Baccini, Lista civica di centrosinistra "Progetto per Porcari" (74,78%). Affermazione del candidato del Pd Daniele Lorenzini anche a Rignano sull'Arno, col 51,9%. Anche a Monte San Savino (Margherita Scarpellini) e a Castiglion Fiorentino (Luigi Bittoni)  si affermano i candidati del centrosinistra, come a Montemignaio (Massimiliano Mugnaini).

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »