energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Toscana eletta meta preferita per i matrimoni stranieri Cronaca, Turismo

Firenze – Oltre ad essere terra di set cinematografici, adorata da Spike Lee e da diversi divi di Hollywood, la Toscana conquista anche il primato di locations per i matrimoni stranieri.

Oltre alle città d’arte come Firenze, Pisa e Siena, la ricerca del luogo perfetto per il grande giorno riguarda anche i piccoli borghi, piccoli tesori e gioielli nascosti nell’entroterra regionale che nessuno conosce.

A stilare la classifica l’Agenzia di comunicazione e strategia d’impresa Klaus Davi&Co che ha analizzato oltre 2000 post distribuiti tra i social Facebook e Instagram ha trovato quali sono le location top per sposarsi.

Sconosciuti ed anche meno costosi, ma di sicuro più affascinati. Il primato va Anghiari nella provincia aretina con il 20,5% di preferenze. La cittadina il luogo della celebra battagli di Anghiari del 1440 ed è anche protagonista del famoso affresco che si trova nel Salone de’ 500 a Palazzo Vecchio a Firenze. Segue con un breve distacco Sorano, borgo medievale del grossetano costruito su una rocca. Particolarità del piccolo borgo, cittadina etrusca, è che gli edifici sono scavati nel tufo. Meta termale ed anche di trekking archeologico visto la presenza di grotte scavate dagli etruschi. Sorano vede anche la presenza di una suggestiva chiesa  San Nicola  San Nicola con all’interno una teca contenente la tunica di Papa Giovanni Paolo II.

Dal grossetano al senese con Buonconvento, comune che fa parte delle crete senesi e che ha ancora le vecchie  cinta murarie. Quando entri in paese si ha l’impressione che il tempo si sia fermato.  La chiesa dei Santi Pietro e Paolo risale al 1103 e ristrutturata nel 1705, è ricca di numerose opere d’arte oggi esposte nel vicino museo di arte sacra.

Fuori dal podio, ma sempre con un ottimo piazzamento è il comune di Santa Fiora in provincia di Grosseto. Il borgo del Monte Amiata, conserva una splendida Peschiera voluta dalla famiglia Aldobrandeschi. La chiese dalla Madonna delle Nevi ha la particolarità del pavimento in verto situato sopra le sorgenti del fiume Fiora.

Alla quinto posto troviamo un’altro borgo etrusco scavato nel tufo Sovana sempre nel grossetano. Molte le necropoli e il Duomo è suggestivo per il suo portale decorato ed il suo orientamento astronomico.

Seguono a poca distanza i borghi di Montemerano, Manciano, Castiglione di Garfagnana, San Gusmé e Pereta.

Le coppie straniere che scelgono di sposarsi in Toscana  sono inglese per il 31,4%, seguiti dai cugini americani con il 23% e tedeschi con il 6,4%.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »