energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tracce di inquinamento segnalate nel Rio Cignolo Notizie dalla toscana

Nella giornata di lunedì 27 agosto alcuni cittadini hanno segnalato la presenza di uno strano liquido oleoso di colore bruno iridescente nel Rio Cignolo, a Livorno. Sono intervenuti sul luogo della segnalazione i vigili urbani ed i tecnici del Comune di Livorno, nonché gli esperti dell’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana (Arpat). Questi ultimi hanno effettuato campionamenti nel corso d’acqua alla presenza dei cittadini che avevano effettuato la segnalazione, prelevando i campioni utili alle analisi a valle ed a monte del ponte sul Rio Cignolo. Ad un primo esame sommario il liquido presente nel torrente sembrerebbe uno sversamento di idrocarburi e solventi e, per questo, sono stati effettuati sopralluoghi nelle attività produttive della zona al fine di individuare l’origine dell’inquinamento di ben 5 km del corso d’acqua. La porzione del Rio Cignolo interessata dalla presenza del liquido oleoso è stata messa in sicurezza con una panna assorbente.

Foto: http://www.arpat.toscana.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »