energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Trasporti: CCT è sicura di battere RATP e assume nuovi autisti Economia

Pisa -L’avvio di una selezione che sarà utilizzata per l’assunzione di personale di guida e che rimarrà in vigore per le assunzioni fino al 31/12/2020 è stata annunciata da CCT Nord, l’azienda trasporti della Toscana settentrionale. La decisione è stata presa grazie ai risultati del processo di risanamento, che  vede l’azienda nel 2015 presentare per la prima volta dalla sua nascita risultati positivi.  “L’azienda è stata resa più efficiente in termini di razionalizzazione dei costi, e pur in presenza di alcune riduzioni dei ricavi derivanti da contribuzione pubblica, ha aumentato i ricavi da traffico e gli incassi da sanzione derivanti dal contrasto all’evasione tariffaria così come sono in aumento i numeri dei passeggeri trasportati come potrete vedere dalla scheda allegata”, afferma una nota di CCT.

La programmazione della selezione viene mantenuta alla luce della convinzione delle ragioni del ricorso al Tribunale Amministrativo che Mobit, il consorzio delle aziende trasporti toscane, presenterà a giorni contro l’aggiudicazione della gara per il Trasporto pubblico locale all’azienda pubblica francese RATP, 

“Le nostre convinzioni sono ancora più forti dopo aver avuto accesso alla documentazione di gara – afferma la nota-  Ribadiamo infatti che non ci convince la posizione assunta dalla Regione Toscana che a nostro avviso non applica in modo corretto l’art. 18 della legge Burlando che prevede l’esclusione delle aziende che hanno affidamenti difformi dalla normativa europea”.

La selezione per la quale si potrà presentare domanda fino al 7 di aprile consentirà la creazione di una graduatoria valida per tutte le future assunzioni a tempo determinato/indeterminato siano esse full time o part time. Negli anni passati le assunzioni a tempo determinato hanno dato lavoro annualmente a circa cinquantacinque unità e il fabbisogno stabile preventivato per settembre 2016 potrebbe essere (a parità di servizio assegnato da parte degli enti) di oltre venti unità.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »