energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Trasporti Elba-Piombino: arrivano le nuove tariffe Cronaca

Un unico biglietto per traghetto e bus o treno. La Regione Toscana ha introdotto, in vista dell'estate 2013, i nuovi abbonamenti Pegaso per l'isola d'Elba. Da aprile gli abbonati della Toremar, il servizio pubblico marittimo dell'Arcipelago toscano, potranno acquistare gli abbonamenti Pegaso ed ottenere tariffe agevolate per utilizzare più mezzi pubblici. Dal 21 marzo i nuovi abbonamenti Pegaso saranno in vendita e, per i primi 6 mesi sperimentali dell'abbonamento "misto", questo varrà soltanto per abbonamenti mensili ed annuali di residenti o pendolari e si applicherà alla tratta Piombino-Elba (Portoferraio, Rio Marina e Cavo). Dopo il termine della fase di sperimentazione, le agevolazioni potrebbero essere estese anche ai biglietti giornalieri di Toremar.  “Con l’abbonamento Pegaso – ha spiegato l'assessore regionale ai Trasporti, Luca Ceccobao – si potranno usare liberamente tutti i mezzi di trasporto pubblici della regione con un solo titolo di viaggio, senza passare da tante diverse biglietterie, e si avranno tariffe agevolate, più convenienti rispetto alla somma dei singoli biglietti".

Per cercare di rilanciare il turismo all'Elba, poi, la Regione ha concordato con Toremar alcune promozioni per l'estate 2013. La tariffa per un’auto fino a 5metri e per un passeggero sarà di circa 22 euro in bassa stagione, di circa 27 euro in media stagione, e da circa 30 a 33 euro in alta stagione. Previsti sconti dal 20% al 50% per alcuni tour operator, ma anche tariffe promozionali per i passeggeri ordinari. Gli sconti saranno del 10%, invece, per l'isola del Giglio dal lunedì al venerdì. I nativi dell'Elba e di Piombino pagheranno 1 euro in più rispetto ai residenti, mentre le tariffe per i nativi del Giglio sono ancora in fase di studio.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »