energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Trasporti, il Governo reintegri le risorse Notizie dalla toscana

Una richiesta lineare e chiara rivolta al Governo nazionale perché adempia quanto prima all'accordo con le Regioni del 16 dicembre 2010, per reintegrare le risorse mancanti e essenziali al mantenimento del servizio di trasporto pubblico locale''. Una richiesta oggetto di una risoluzione che l'aula consiliare ha approvato all'unanimità, chiudendo il dibattito sul documento preliminare alla Finanziaria 2012.  Accanto alla risoluzione sul trasporto pubblico locale, l'aula del Consiglio regionale della Toscana ieri sera ha approvato a maggioranza una risoluzione, firmata da tutti i capigruppo della maggioranza e dal consigliere Pieraldo Ciucchi del Gruppo misto, con cui il Consiglio regionale, condividendo il contenuto dell'informativa, richiama la necessità che ''le leggi Finanziaria e di Bilancio'' si muovano ''in forte coerenza con le linee strategiche di azione'' e con ''le priorità definite in sede di approvazione del piano regionale di sviluppo e del documento di programmazione economica e finanziaria''.  La risoluzione, fra l'altro, richiama anche ''una periodica informazione rispetto ai lavori di infrastrutturazione'', con particolare riguardo ''all'ammodernamento delle reti e ai mille e 500 progetti per un ammontare complessivo di 2 miliardi e 700 milioni di euro, di cui 2 miliardi sul bilancio della Regione Toscana''.  Il documento sottolinea la necessità del ''coinvolgimento delleAutonomie locali'' richiamando l'opportunità di dare un ''incisivo impulso al settore strategico della Green economy'' e chiedendo inoltre di ''procedere quanto prima alla revisione dello statuto di Fidi Toscana'' per ''corrispondere al meglio alle necessita' di crescita del tessuto economico regionale''.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »