energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Trasporto pubblico, la Regione non riduce le risorse Economia

 Al sistema nazionale dei trasporti, spiega una nota, mancano all'appello 455 milioni di euro, e in base al riparto delle risorse alla Toscana spetteranno quest'anno 433milioni di euro, cifra inferiore all'attuale fabbisogno regionale che èpari a 526 milioni (sia per il trasporto localesu ferro che su gomma). La Toscana manterrà lo stesso impegno finanziario dello scorso anno grazie agli interventi messi in campo con la legge finanziaria che prevede tagli alla spesa della macchina regionale e un incremento delle entrate tributarie. Inoltre nei mesi scorsi è stato rivisto il sistema tariffario nell’ambito dei servizi ferroviari. Sempre grazie a questi interventi, conclude la nota, sarà possibile destinare  agli enti locali le stesse risorse dello scorso anno, con l'obiettivo di mantenere saldi i livelli dei servizi e fare in modo che Comuni e Province non siano costretti ad intervenire nuovamente sui servizi offerti fino ad oggi

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »