energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tre fratellini scappano di casa ad Arezzo Cronaca

Arezzo Il più grande ha dieci anni, il più piccolo sei. Nel mezzo l’altro fratellino. Tre bambini scappati da casa per i maltrattamenti che hanno detto di ricevere dai genitori. La notizia giunge dalla questura di Arezzo che si sta occupando del caso con la squadra mobile. Il padre e la madre dei tre bambini, una coppia di origine nigeriana che vive ad Arezzo, sono stati denunciati dalla polizia che ha provveduto anche a collocare i tre minori in una struttura protetta.

Secondo quanto sarebbe emerso, l’allarme alla questura sarebbe giunto tramite un passante a cui il bambino più grande avrebbe chiesto aiuto, presentandosi senza scarpe per essere scappato di casa in tutta fretta, con i due fratellini dopo aver subito l’ennesimo maltrattamento. Ad ora, presunto. 
Intanto, alla polizia i ragazzini avrebbero raccontato di punizioni pesanti, sia livello verbale che fisico, di bastonate, fino a rinchiuderli al buio costringendoli a sostenere dei pesi per ore. 
 
   

Print Friendly, PDF & Email

Translate »