energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tre funghi per combattere i parassiti delle piante STAMP - Università

L’articolo "Biocontrol of Fusarium head blight: interactions between Trichoderma and mycotoxigenic Fusarium” pubblicato su Microbiology ed altre importante riviste di livello internazionale, porta la firma di alcuni patologi vegetali del Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università di Pisa. La loro ricerca ha condotto all’individuazione di tre micro funghi (T. asperellum, T. harzianum e T. gamsii) che sarebbero in grado di difendere le colture floro-vivaistiche dagli attacchi dei parassiti. Pomodori, frumento, ma anche piante e fiori, si gioverebbero della presenza di questi tre funghi appartenenti al genere Trichoderma. Non solo, ma nel caso del frumento sarebbe stato addirittura dimostrato che i tre micro funghi avrebbero effetti benefici sulla crescita. La ricerca condotta dall’Università di Pisa, dunque, avrebbe importanti ricadute non solo sulla produzione industriale di frutta e verdura (che potrebbe giovarsi dei benefici effetti di queste spore), ma anche sull’ambiente, che trarrebbe ovvio giovamento dal miglioramento delle condizioni di vita dei vegetali altrimenti minacciati dai parassiti.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »