energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tre giorni di laboratori artistici nella Riserva del Lago di Montepulciano con Eleonora Farina Arezzo, My Stamp, Siena

Dopo il successo delle precedenti edizioni, l’artista Eleonora Farina torna con una “tre giorni” nella Riserva del Lago di Montepulciano per insegnare la fantasia attraverso i suoi laboratori.

Venerdí 23, sabato 24 e domenica 25 settembre, dalle 16,00 in poi, all’interno del Centro visite “La Casetta”, in località Tre Berte – Via del Lago 1o, Eleonora interagirà con il pubblico invitando i presenti a “parlare” di arte tramite materiali insoliti (colori, supporti e pennelli alternativi trovati in natura) e trasformando qualsiasi cosa che l’ambiente ci riserva in opera d’arte.

«L’iniziativa potrebbe alludere ai laboratori esperienziali moderni o meglio, a una didattica della natura in prospettiva esperienziale – spiega l’artista.  – Ogni fase seguirà tematiche diverse e i vari temi saranno a stretto contatto con il mondo dove viviamo e soprattutto con il proprio io interiore; momenti in grado di tirare fuori – specialmente nella ricettiva e fervida mente dei più piccoli – una nuova capacità di rielaborare cose nuove con occhi nuovi e sviluppare un “problem farina-2solving” versatile anche nella vita di tutti i giorni».

L’evento è consigliato ai bambini dai tre anni in su e a tutti coloro che abbiano la voglia di sperimentare l’arte in modo propedeutico in una location indimenticabile. Tutti i nostri sensi verranno infatti stimolati.

«Immaginiamo i sensi cerebrali di chiunque partecipi, paragonati a delle lampadine, dove ogni sensazione, colore e odore ne accende una – conclude Eleonora Farina. – È divertente pensare a quante “luci” alla fine di ogni progetto possano essere state accese. Ne risulterà una percezione visiva più estesa e quindi non più limitata al concreto quotidiano, ma amplificata dalla fantasia».

Info e contatti:

tel.:  329-2229631
mail:  artisticamentele@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »