energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Tre ladri romeni in manette a Firenze per furto di rame Notizie dalla toscana

Nella mattinata di lunedì 27 febbraio la polizia di Firenze ha arrestato tre cittadini romeni con le accuse di furto e ricettazione. Intorno alle 4:00, mentre appena albeggiava, gli agenti delle volanti hanno notato un’auto sospetta allontanarsi dalla scuola elementare “Colombro” di via Corelli, nel quartiere di Novoli. Seguendo la vettura, hanno notato che si era fermata in un cancello nei pressi della zona industriale dell’Osmannoro e che i due ladri a bordo avevano scaricato del materiale per poi ripartire per via Ponte alle Mosse. Dopo aver constatato che quanto rubato nella scuola fiorentina erano 82 kg di rame e che l’auto sulla quale viaggiavano i due romeni di 23 e 30 anni risultava rubata, gli agenti della polizia fiorentina si sono introdotti nel loro appartamento ed hanno trovato anche alcuni capi firmati rubati, due macchine fotografiche, un orologio di marca ed altri oggetti che risultavano frutto di furti. Assieme ai due connazionali, è finita in manette anche una giovane romena di 24 anni che custodiva nell’appartamento la refurtiva.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »