energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tre tavolette ittite rinvenute nel sito di Uşaklı Höyük da archeologi toscani STAMP - Università

I lavori di scavo dell’Università di Firenze sul sito ittita di Uşaklı Höyük, ai piedi del monte Kerkenes Dağ, un massiccio dell’Anatolia centrale, sono iniziati nel 2009. Quest’anno hanno operato in Turchia più di 20 archeologi fra studenti, specializzandi e dottorandi delle Università di Firenze, Pisa e Siena. A condurre le loro ricerche una docente di “Archeologia e storia dell’arte del Vicino Oriente antico” dell’Università di Firenze, Stefania Mazzoni. Mediante un’innovativa tecnica di raschiatura, lo “scraping”, gli archeologi toscani, che hanno operato in collaborazione con il Museo di Yozgat, hanno rinvenuto tre tavolette cuneiformi frammentarie ittite. Le tavolette risalirebbero al XIII° secolo a.C. e vanno ad incrementare i ritrovamenti nell’area turca, che testimoniano come Uşaklı Höyük fosse un’importante città ittita dedicata al culto del dio della Tempesta, Daha.

Foto: http://www.unifi.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »