energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Tredici nuove cinture chiudono la stagione del taekwondo aretino Sport

Arezzo –  Il Centro Taekwondo Arezzo ha festeggiato la conclusione della sua prima stagione agonistica. L’ultimo importante appuntamento sportivo prima della pausa estiva è stato l’esame di cintura che nella palestra di Badia al Pino ha visto tutti i bambini della società mettersi alla prova per essere promossi al grado superiore. Tredici atleti del Centro Taekwondo Arezzo hanno dimostrato la loro crescita e le loro capacità tecniche e atletiche di fronte ad una commissione formata dal loro maestro Andrea Rescigno, dai mastri dell’Nrgym di Pieve al Toppo Antonino Cappello e Irene Cappanni, e dalla maestra senese Enza Panzardi. I bambini, molti dei quali al loro primo esame, hanno eseguito forme e combattimenti del taekwondo, riuscendo tutti a terminare la loro stagione con una promozione che rende merito all’impegno e all’allenamento dell’intero anno. Il grado maggiore è andato Federico Agostinelli, Andrea Barbagli, Lorenzo Leonessi e Daniel Sacayanan che hanno meritato la cintura gialla, mentre Francesco Beoni, Lorenzo Buongiorno, Giada Galantini, Damian Grosu, Elisa Lucci, Mattia Martini, Corinne Modesti, Edoardo Mori e Emanuele Zampella hanno vissuto l’emozione del passaggio alla bianco/giallo. «Questo appuntamento – spiega lo stesso Rescigno, – ha posto il sigillo sulla nostra stagione sportiva. Al suo primo anno di vero lavoro con il settore giovanile, il Centro Taekwondo Arezzo è andato ben oltre ogni più rosea aspettativa aggregando un gran numero di bambini e raggiungendo tanti eccezionali traguardi. L’esame di cintura ha confermato la crescita dell’intero movimento ed ha rappresentato un bel momento di festa che ha unito tecnici, atleti e genitori».

Tra i risultati raggiunti nel corso della stagione spicca il secondo posto conquistato dal giovane talento Andrea Barbagli al Kim&Liù, il campionato nazionale giovanile di combattimento che a Roma ha visto sfidarsi 800 atleti da tutta Italia tra i 6 e gli 11 anni. Tante soddisfazioni sono arrivate anche dai campionati regionali dove il Centro Taekwondo Arezzo è riuscito ad aggiudicarsi ben tre titoli toscani su un totale di nove medaglie. Gli ori sono arrivati nella gara a squadre con la formazione composta da Agostinelli, Beoni e Leonessi che ha trionfato nei Cadetti B, con lo stesso Barbagli e Zampella negli Esordienti B, e con Ginestroni nei Cadetti B. Questa rassegna è arricchita dagli argenti conquistati singolarmente da Barbagli, Ginestroni, Leonessi, Lucci e Sakajanan. «Un ricchissimo bottino – chiude Rescigno, – che nella prossima stagione abbiamo tutta l’intenzione di aumentare».

Foto: uffici stampa Egv

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »