energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Trema di nuovo la terra a Marradi Cronaca

Torna a tremare la terra nell'Appennino forlivese, sul confine con la Toscana. Alle  3,12 della scorsa notte, è stata registrata una nuova scossa di magnitudo 3,1 a 7,2 chilometri di profondità nel distretto sismico dell'Appennino Forlivese con epicentro  a Crespino del Lamone (Marradi). A registrare la nuova socssa sismica, la rete di monitoraggio sismico dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. La scossa di terremoto è stata avvertita dalla popolazione, ma non ha provocato danni, secondo quanto comunicato  dalla Sala Operativa di Protezione Civile della provincia di Firenze . Si tratta della seconda scossa sismica registrata nella zona: due notti fa un'altra scossa di   magnitudo 3.4 a 9.1 km di profondità  aveva gettato l'allarme nella popolazione.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »