energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Nuovi treni Vivalto per la flotta toscana Cronaca

Firenze – Diventano 130 le carrozze Vivalto a doppio piano della flotta toscana di Trenitalia, in servizio da lunedì prossimo: due nuovi convogli da 6 carrozze e 722 posti, trainati da motrici elettriche E464, sono stati presentati  a Firenze del presidente della Regione Enrico Rossi, dall’assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli, e dall’ad di Trenitalia Vincenzo Soprano. Entro dicembre 2014, con la consegna di altre 20 vetture, sarà completata la fornitura di 150 carrozze che AnsaldoBreda si aggiudico’ nel 2009.  Salgono a 158 i collegamenti quotidiani con i nuovi Vivalto,  il 40% delle corse regionali effettuate in Toscana con convogli elettrici composti da vetture, e il 55% dei passeggeri
(rispettivamente il 50% e il 70% da dicembre). I nuovi treni viaggeranno sulle principali linee elettrificate, a partire
dalla Viareggio-Lucca-Firenze, dove da lunedi’ 15 le corse giornaliere coi nuovi Vivalto saliranno a 50; seguiranno la
linea pisana, l’aretina e le due linee tirreniche.

L’ammodernamento della flotta, ricorda Trenitalia, previsto dal contratto di servizio con la Regione, ha comportato un investimento totale, a carico di Trenitalia, di 150 mln di euro in 6 anni per 150 carrozze Vivalto. “Se si considera – si legge in una nota – che, in parallelo alla consegna dei nuovi Vivalto, prosegue il programma di rinnovo ‘face lift’ delle rimanenti vetture elettriche media distanza, dal prossimo anno circa l’85% dei passeggeri regionali della Toscana viaggerà su treni elettrici composti da vetture nuove o interamente rinnovate”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »