energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Treno della Memoria, partono 750 toscani da Firenze Cronaca

Firenze – Il Treno della Memoria diretto ad Auschwitz è partito ieri, con 750 toscani fra studenti, docenti ed accompagnatori, dal binario 16 della stazione di Firenze, quello da cui un tempo partivano i deportati. L’iniziativa, promossa dalla Regione e alla 9/a edizione, ha preso il via con un ritardo di 2 ore rispetto all’orario programmato, le 11, per problemi di neve al Brennero. Bloccato dall’influenza il governatore toscano Enrico Rossi, a salutare gli studenti c’erano gli assessori Bramerini e Nocentini.  

Print Friendly, PDF & Email

Translate »