energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Trentunenne fiorentino arrestato per spaccio di stupefacenti Notizie dalla toscana

Nella giornata di ieri, 12 gennaio, la polizia fiorentina ha identificato 214 persone, denunciandone 26. In 12 sono stati sanzionati per ubriachezza causata da abuso di alcool nel centro storico del capoluogo toscano (zone di Santo Spirito e piazza Stazione). Dai controlli antidroga effettuati nella serata di ieri, poi, è stata scoperta della marijuana nel bagno di un locale di via Palazzuolo, mentre un trentunenne fiorentino è stato arrestato dai carabinieri di Scandicci (Firenze) per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. La Fiat Punto guidata dal giovane è stata notata dagli agenti poco distante dall’uscita autostradale di Firenze Impruneta mentre viaggiava ad alta velocità imboccando la superstrada Firenze-Siena. Gli agenti hanno inseguito il veicolo riuscendo a fermarlo solo dopo l’uscita di San Casciano Val di Pesa (Firenze). Nascosti nelle tasche il trentunenne aveva circa 50 grammi di cocaina. Dalla perquisizione della sua abitazione, però, i carabinieri hanno ricostruito la sua attività di spaccio ed il giovane è finito nel carcere fiorentino di Sollicciano. Denunciato, infine, un ventiseienne romeno che la polizia ha fermato ieri sera nella zona di piazza indipendenza ed ha trovato in possesso di un manganello estendibile.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »