energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Tribologia: docente pisano ai festeggiamenti a Buckingham Palace STAMP - Università

Pisa – A Buckingham Palace per celebrare il cinquantesimo anniversario della nascita della Tribologia, la scienza che si occupa dei problemi riguardanti l’attrito, l’usura e la lubrificazione. Il 2 marzo scorso, in rappresentanza dell’Italia, il professore Enrico Ciulli dell’Università di Pisa e il professore Paolo Pennacchi del Politecnico di Milano hanno partecipato ad un convegno dell’organizzazione degli ingegneri meccanici inglesi (IMechE) e successivamente si sono recati al ricevimento per l’International Tribology Council (ITC) a Buckingham Palace che si è svolto alla presenza di Sua Altezza Reale il Duca di Edimburgo e del professore Peter Jost, uno dei padri fondatori della disciplina e presidente dell’ITC. Enrico Ciulli, professore ordinario del dipartimento di Ingegneria Civile, è attualmente vice presidente dell’ITC e membro del direttivo dell’Associazione Italiana di Tribologia.

La nascita della Tribologia risale al 9 marzo 1966, giorno della pubblicazione nel Regno Unito della relazione finale di un gruppo di lavoro istituito dal Ministro dell’educazione e della ricerca a seguito di vari incidenti avvenuti all’inizio degli anni sessanta causati dall’usura di vari macchinari e impianti. Tale relazione, nota come “Jost Report” dal nome del coordinatore del gruppo di lavoro, Peter Jost, introdusse per la prima volta ufficialmente la parola “Tribology”.

 

Foto (da sinistra): il dr. Morales, il prof. Enrico Ciulli, il prof. Larsson della Lulea University in Svezia, il prof. Morina dell’università di Leeeds a Buckingham Palace

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »