energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Trionfano Tiberi e Ferri nella cronoscalata Firenze-Fiesole Sport

Firenze – Pieno successo della Firenze-Fiesole nella cronoscalata per allievi ed juniores disputata in notturna ieri sera mercoledi. Successo perché nelle due rispettive categorie hanno vinto corridori di primissimo piano – Antonio Tiberi tra gli allievi e Niccolò Ferri tra gli juniores – ma anche tecnico per gli ottimi tempi realizzati sui cinque chilometri di salita – segnatamente quello di Tiberi – e di spettacolo offerto dal pubblico e dal gradevole ambiente.

Tempo davvero record quello di Antonio Tiberi che ha inflitto distacchi importanti in relazione alla brevità del percorso. Per il portacolori dell’Olimpia Valdarnese è stata l’ottava affermazione della stagione, dunque, uno splendido bilancio per un ragazzo al suo primo anno da allievo.

A completare il successo della società valdarnese il secondo posto di Gabriele Benedetti. Terzo classificato Tommaso Nencini, altro allievo tra i più bravi della Toscana.

———————

Tra gli juniores affermazione di Niccolò Ferri, al suo centro della stagione. Ha pure conquistato il titolo di campione toscano della montagna. Per Ferri ennesima conferma che si tratta di un corridore completo e con i mezzi per una brillante carriera nel mondo delle due ruote. Ferri ha legittimato il suo successo in quanto è stato il più veloce nel tratto più impegnativo dell’arrampicata verso Fiesole.

Al secondo posto, a soli nove secondi, l’azzurro Andrea Innocenti altra pedina importante del ciclismo giovanile toscano. Splendida affermazione di squadra per il Gruppo Sportivo Stabbia Ciclismo in quanto oltre ad aver vinto la corsa con Ferri si è assicurato il terzo ed il quarto posto rispettivamente con Ninci e Magli, quest’ultimo destinatario della targa dedicata alla memoria di Guido Boni. Erano in palio i Memorial Franco Ballerini e Gastone Nencini e la Coppa Alfredo Martini. Ottima l’organizzazione dell’UC. Fosco Bessi di Calenzano.

ORDINI D’ARRIVO

ALLIEVI : 1°) Tiberi Antono (Olimpia Valdarnese, Montevarchi) km.5; media 30,405; 2°) Benedetti Gabriele (id.) a 48”; 3°) Nencini Tommaso (SC. Bessi Calenzano) a 54”; 4°) Crescioli Giosuè (UC. Empolese) a 1’04”; 5°) Boutabaa Tejeddine (GS. Borgonuovo Prato) a 1’05”; 6°) Taddei Francesco (UC. Donoratico) a 1’06”; 7°) Del Ry Alessandro (UC. Butese) a 1’14”; 8°) Bellesi Niccolò (“Bessi” Calenzano) a 1’20”; 9°) Mugnaini Ettore (SS. Aquila Ponte a Ema) a 1’21”; 10°) Panariello Giorgio (GS. Berti Massa) a 1’22”.

—————-

JUNIORES : 1°) Ferri Niccolò (GS. Stabbia Ciclismo) km. 5; media 30,100; 2°) Innocenti Andrea (Team Franco Ballerini, Pistoia) a 9”, 3°) Ninci Gabriele (Stabbia Ciclismo); 4°) Magli Filippo (id.) a 28”; 5°) Pifferi Tommaso (“Bessi” Calenzano) a 29”; 6°) Sensi Matteo (UC. Cipriani e Gestri, Prato) a 33”; 7°) Sergiampietro Diego (UC. Romagnano, Massa) a 43”; 8°) Sodi Andrea (UC. Mamma e Papà Fanini, Livorno) a 48”; 9°) Severi Matteo (New Project Team, Fucecchio) a 51”; 10°) Giachetti Gabriele (”Bessi” Calenzano) a 55”.

——————–

  PROSSIME CORSE IN TOSCANA

Sabato a Prato il GP. Industria e Commercio per dilettanti (una corsa per tantissimi anni riservata ai professionisti); mentre i giovanissimi saranno in gara a Barberino di Mugello.

Domenica allievi nella Coppa della Liberazione a Borgo San Lorenzo giunta alla 71° edizione e promossa dal Club Ciclo Appenninico con la collaborazione dell’ANPI e del Comune di Borgo San Lorenzo. Una novità nel percorso : nel finale è stato inserito il “muro” delle Salaiole dopo i soliti giri del circuito sulle strade del Mugello. L’arrivo a Borgo San Lorenzo (zona del Foro Boario).

Gli allievi domenica saranno in gara anche a Laterina (Arezzo); mentre per gli esordienti appuntamento a Galliano (Mugello) ed per i giovanissimi a Coltano di Pisa ed a Forte dei Marmi.

———————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »