energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Troppi fiorentini a spasso, Nardella si arrabbia: “Chiudo le Cascine e i parchi” Breaking news, Cronaca, Foto del giorno

Firenze –  Comincia quella che è stata definita da più parti la settimana decisiva per la Toscana, ma c’è ancora troppa gente in giro. Lo sottolinea il sindaco di Firenze Dario Nardella, che, dopo gli svariati appelli lanciati negli scorsi giorni, arriva alla decisione che già si sentiva nell’aria: chiudere i grandi parchi comprese le Cascine. Il sindaco conferma l’irrigidimento della strategia di contenimento del virus in televisione, su La7, nel corso della trasmissione Omnibus. Ricordando che erano già state prese misure di chiusura per parchi e giardini dotati di cancello, Nardella sottolinea: “A questo punto chiuderemo i grandi parchi come la Cascine, dal momento che sembra non ci sia piena consapevolezza del danno che si produce uscendo di casa senza motivi particolari”. Il rischio, dice Nardella, è che si giunga a situazioni comparabili con quelle dell’Emilia Romagna, della Lombardia e del Veneto. Perciò “questa settimana dovremo essere severissimi nelle misure da prendere” per il contenimento del virus. Vale a dire, rimanere in casa il più possibile.

Foto: Luca Grillandini

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »