energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Turismo, dal 14 al 16 settembre torna l’Assedio alla Villa a Poggio a Caiano Notizie dalla toscana, Turismo

Poggio a Caiano – Una grande festa che abbraccerà la Villa Medicea di Poggio a Caiano. La 34a edizione dell’Assedio alla Villa si svolgerà dal 14 al 16 settembre prossimo con un evento ormai diventato una tradizione nel calendario degli eventi toscani. Tre giorni per scoprire la storia della Villa patrimonio Unesco, per vivere da vicino le vicende e le suggestioni che hanno attraversato 5 secoli. Un mix di spettacoli, visite guidate, giochi, concerti, rievocazioni e laboratori per intrattenere adulti e bambini.

“L’Assedio alla Villa – ha detto l’assessore regionale al Turismo Stefano Ciuoffo – sta diventando storia del nostro territorio. Per la sua complessità, per il contesto in cui si svolge e per la storia che mette a disposizione è diventata una delle manifestazioni di spicco che la Toscana è in grado di offrire ogni anno. E’ anche un momento in cui le comunità locali, attraverso le rievocazioni che hanno luogo nella tre giorni, ripercorrono la loro storia e spesso ne sono protagonisti. L’anno scorso vi hanno preso parte circa 15 mila persone, numeri che sono poi gli stessi, ad esempio, dell’Expo Chianti Classico di Greve in Chianti e che perciò ben danno l’idea di come si tratti di un evento che negli anni è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante”.

L’Assedio alla Villa 2018 è organizzato dal Comitato Assedio alla Villa della Pro Loco di Poggio a Caiano, con il contributo e il patrocinio del Comune di Poggio a Caiano e della Regione Toscana, il patrocinio della Provincia di Prato e la collaborazione del MiBAC – Polo Museale della Toscana. L’evento è stato inserito nel calendario dell’Anno europeo del Patrimonio Culturale.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »