energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tutta la Lega Pro: Girone B, rischio play out per Prato e Carrarese Sport

Firenze – Ancora 180 minuti, cioè due turni, per concludere la regular season del Campionato di Lega Pro di calcio. Poi ci saranno i playoff ed i playout.  Nel Girone B al vertice della classifica c’è una situazione abbastanza delineata. Il Teramo, che guida la classifica, se vince sabato prossimo a Savona, è promosso in serie B. Le due squadre del girone per i playoff sono Ascoli, sicuro, e Reggiana quasi sicura.

Ai playoff, oltre alle seconde e terze di ciascuno dei tre gironi, parteciperanno anche le due squadre quarte classificate con il maggior punteggio. Del girone B come quarta classificata potrebbe entrare la Spal. Se domenica ad Ancona, il Pisa avesse vinto, anziché pareggiare, avrebbe potuto concorrere ad uno dei due posti come migliore quarto per entrare nei playoff.

———————–

Molto complicata invece a situazione nella bassa classifica. L’ultima scende direttamente in serie D. In lizza San Marino e Piacenza. E’ più probabile che sia la squadra della piccola repubblica a retrocedere subito perché, al momento, ha meno tre punti rispetto al Piacenza.

Ai playout prenderanno parte le squadre che alla fine della regolar season saranno in classifica al 16°,17°,18° e 19° posto. Si salverà chi vince questo mino torneo. Fosse finita oggi la regular season sarebbero in lizza Prato, Forlì, Savona ed una tra Piacenza e San Marino.

A quota 40 punti oltre al Prato e Forlì si trovano anche Gubbio e Santarcangelo, quindi, praticamente sono invischiate in pieno pure loro.

Ma rischiano anche la Carrarese (Gigi Buffon, maggiore azionista, ha ordinato di portare subito la squadra in ritiro); un po’ meno la Pistoiese rilanciata dal successo sul Gubbio, ed il Grosseto, ma rischia molto meno in quanto ha qualche punto in più in classifica.  Di queste squadre se dovessero perdere nella prossima giornata qualcuna potrebbe essere risucchiata in zona playout.

——————–

CALCIATORI 13 TREDICI

SQUALIFICATI 18 DIFFIDATI

Oggi martedi le decisioni prese dal Giudice sportivo della Lega Pro. Per quanto riguarda il Girone B ha squalificato 13 calciatori; ne ha ammoniti con diffida 18; ha erogato multe per complessivi 2600 euro.

CALCIATORI SQUALIFICATI. Per due giornate Fabio Catacchini (Forlì); per una giornata Samuele Olivi e Antony Taugourdeau (Santarcangelo); Luca Caboni e Dembel Sall (Piacenza); Samuele Pizza (Lucchese); Simone Bregliano (San Marino); Ivan Marconi (Savona); Maria Filippo Brondi (Carrarese); Mattia Lombardo (Pontedera); Roberto Floriano (Pisa); Domenico Mungo (Pistoiese); Gianmarco Ingrosso (Tuttocuoio).

——————

AMMONITI CON DIFFIDA. Mohamed Fofana e Salvatore Monaco (Grosseto); Riccardo Martignano e Matteo Ricci (Pistoiese); Mirko Bruccini e Manuel Ricci (Reggiana); Paolo Beltrame e Nicola Lancini (Carrarese); Marco Perrotta (Teramo); Alessandro Deiola (Tuttocuoio); Mario Pacilli (L’Aquila); Gianmarco Zigoni (Spal); Francesco Bini (Piacenza); Luigi Grassi (Ascoli); Riccardo Casini (Forlì); Matteo Nola (Lucchese); Gianvito Misuraca (Pisa); Lorenzo Tassi (Prato).

———————-

MULTE. 1.000 euro Reggiana; 750 Santarcangelo; 500 Ascoli e Teramo 350 Spal.

———————–

ALLENATORI. Squalificato per due giornate Agatino Cuttone (Santarcangelo).

————————

CINQUE TOSCANI NELLA

SQUADRA TOP DEL GIRONE B

Relativamente alla scorsa giornata di partite per quanto riguarda il Girone B, la Redazione di www.tuttolegapro.com ha varato la squadra ideale nella quale ci sono ben cinque giocatori di squadre toscane. Si tratta di Espeche (Lucchese), Mungo (Pistoiese), Iori (Pisa), Deiola (Tuttocuoio) e Torromino (Grosseto).

Questa la squadra. PORTIERE : Francesco Scotti (Forlì); DIFENSORI : Marcos Espeche (Lucchese), Emanuele D’Anna (Gubbio), Nicholas Giani (Spal); CENTROCAMPISTI : Gianluca Barba (Piacenza), Domenico Mungo (Pistoiese), Manuel Iori (Pisa) e Alessandro Deiola (Tuttocuoio); ATTACCANTI : Giuseppe Torromino (Grosseto), Gianluca Lapadula (Teramo), Cristian Altinier (Ascoli).

ALLENATORE : Alberto Colombo (Reggiana).

———————

VENERDI’ L’AREZZO

GIOCHERA’ A NOVARA

GIRONE A. Venerdi 1 maggio, ore 15, l’Arezzo giocherà a Novara. Una trasferta difficile (il Novara è terzo in classifica), ma la squadra toscana conquistata la salvezza con largo anticipo aspetta serenamente la fine del campionato.

——————

CLASSIFICA

(Girone B)

1°) Teramo p. 71;

2°) Ascoli p. 67;

3°) Reggiana p. 62;

4°) Spal p. 58;

5°) Pisa p. 56;

6°) L’Aquila ed Ancona p. 54;

8°) Tuttocuoio p. 50;

9°) Pontedera p. 48;

10°)Lucchese p. 47;

11°)Grosseto p. 43;

12°)Pistoiese p. 42;

13°)Carrarese p. 41;

14°)Gubbio, Forlì, Prato e Santarcangelo p. 40;

18°)Savona p. 37;

19°)Piacenza p. 33;

20°)San Marino p. 30.

———————————-

PROSSIMO TURNO

(37° Giornata)

GIRONE B. Sabato 2 maggio, ore 15. Ascoli-Ancona; Gubbio-Piacenza; L’Aquila-Grosseto; Lucchese-Reggiana; Pisa-Tuttocuoio; Pontedera-Carrarese; Prato-Santarcangelo; Spal-Pistoiese; San Marino-Forlì; Savona-Teramo.

——————–

ULTIMA GIORNATA

(38° Giornata)

GIRONE B. Sabato 9 maggio ore 15. Ancona-L’Aquila; Carrarese-Prato; Forlì-Pisa; Grosseto-Gubbio; Pistoiese-Savona; Piacenza-Lucchese; Reggiana-Spal; Santarcangelo-Pontedera; Teramo-Ascoli; Tuttocuoio-San Marino.

—————————-

Print Friendly, PDF & Email

Translate »