energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tutti i risultati del ciclismo minore in Toscana Sport

Firenze – Tra i risultati delle corse di ciclismo del fine settimana in evidenza i successi di due corridori dell’est Europa in altrettanti importanti appuntamenti. Tra gli allievi, invece, hanno prevalso corridori già in evidenza anche in passato. Ancora spettacolo agonistico e ricca partecipazione tra gli esordienti.

—————————-

 GIRO DEL CASENTINO : MALE I TOSCANI

                VINCE IL BIELORUSSO RAIBUSHENKO

AREZZO – Il Giro del Casentino gara internazionale per dilettanti non ha tradito la sua tradizione nel senso che ha scritto nel suo prestigioso albo d’oro il nome di un altro campione emergente. Si tratta del 21enne bielorusso Aleksandr Riabushenko che in questa attesa gara ha confermato la sua classe, le sue doti di campione.

Riabushenko, dopo essere stato animatore della fuga del plotoncino che si è presentato al traguardo, nella volata ha messo tutti in fila con un perentorio sprint. Insomma di questo ragazzo, cinque vittorie nel 2016, sentiremo parlare anche nel grande ciclismo. Quindi il suo nome ci sta bene nel prestigioso albo del Giro del Casentino, che oggi ha festeggiato il centenario,nel quale figurano anche Gino Bartali, Fausto Coppi Fiorenzo Magni e Gastone Nencini.

Al via 197 corridori ed a conclusione di una gara combattuta al traguardo dominano gli extra regionali. Male i corridori della Toscana visto che il primo classificato è Bernardinetti settimo; seguito da Pacinotti nono e da Corradini decimo.

ORDINE D’ARRIVO

1°)Riabushenko Aleksandr (Team Palazzago, Bergamo) km. 166; media 41,564; 2°) Vendrame Andrea (Zalf Desireè, Castelfranco Veneto); 3°)Di Francesco Gianmarco (Norda MG, Ascoli Piceno); 4°) Lizde Seid (Team Colpack Brescia), 5°) Totò Paolo (Norda MG Ascoli); 6°) Gaffurini Nicola (id.); 7°) Bernardinetti (Ciclistica Malmantile); 8°)Toniatti Andrea (Team Colpack); 9°) Pacinotti Niccolò (Hopplè Petroli Firenze); 10°) Corradini Michele (GS. Mastromarco Pistoia).

————————–

ENNESIMA SPENDIDA IMPRESA

            DI ALBANESE (HOPPLA’ FIRENZE)

Parlando degli under 23 giusto sottolineare l’ennesima impresa dell’azzurro Vincenzo Albanese che in Francia si è aggiudicato la prima tappa del Tour dell’Avenir (un italiano non vinceva una tappa dal 2007 con Dario Cataldo). Così il portacolori dell’Hopplà Petroli Firenze ha dato l’ennesimo saggio delle sue eccezionali qualità. Ieri nella seconda tappa si è piazzato nono ed è quarto in classifica.

Quest’anno tra i suoi sette successi svettano quelli nella Coppa Liberazione internazionale a Roma e nel Trofeo Matteotti a Pescara per professionisti. Albanese nel 2017 debutterà nel grande ciclismo.

ALLIEVI – A MALVA PRIMA

                AFFERMAZIONE DI ACCO

MALVA – Dopo una lunga serie di piazzamenti finalmente Alessio Acco, si è aggiudicato una vittoria aggiudicandosi la 67° Coppa Sportivi Malvesi per allievi. Il ragazzo della Polisportiva Albergo aveva la meglio nel convulso finale, grazie forse ad una maggiore freschezza atletica. Con lui sul podio due ragazzi extra regionali.

ORDINE D’ARRIVO : 1°) Acco Alessio (Pol. Albergo Arezzo) km. 74; media 38,276; 2°) Cantoni Andrea (Pol. Fiumicinese); 3°) Zampolini Diego (AC. Fano); 4°) Benedetti Gabriele (Olimpia Valdarnese Montevarchi); 5°) Cappelli Alessandro (Pedale Toscano Ponticino) a 5”.

————————

COREGLIA – VOLATA A DUE

             PRIMO TIBERI; SECONDO PORTA

COREGLIA ANTELMINELLI – Ennesima conferma delle notevoli qualità di Antonio Tiberi vincendo la severa corsa valida per il Trofeo Roni per allievi. Percorso severo quindi severa selezione. Tiberi in una giornata positiva dominava nel momento decisivo. Solo porta riusciva a resistere, ma in volata niente da fare contro lo scatenato Tiberi.

ORDINE D’ARRIVO : 1°) Tiberi Antonio (Olimpia Valdarnese Montevarchi) km. 74; media 38,976; 2°) Porta Gabriele (UC. Guspini); 3°) Bertolini Gianmarco (AS. Speed Bike) a 25”; 4°) Morina Andrea (UC. Montecarlo Lucca) a 35”; 5°) Cepa Mesut (Toscogas Chiesanuova Uzzanese) a 1’12”.

————————-

 VITTORIOSI RUSSO E TEDESCHI

            TRA GLI ESORDIENTI A SAN PIERINO

SAN PIERINO DI FUCECCHIO – Pieno successo della Coppa Circolo MCL. per esordienti. Successo di partecipazione – in gara anche i campioni toscani delle due categorie il livornese Tommaso Panicucci per il primo anno e Gregorio Butteroni per il secondo anno, e sul piano agonistico in quanto le due corse sono risultate molto combattute e selettive.

Tra i “primo anno” sprint a tre e vittoria di Vincenzo Russo dell’U.C. Empolese, alla sua seconda affermazione, davanti all’inglese Harvey ed al livornese Panetti.

Tra i “secondo anno” successo per distacco del massese Lorenzo Tedeschi. La volata degli inseguitori era vinta da Tommaso Corsini (6° il campione toscano Panicucci).

ORDINI D’ARRIVO

PRIMO ANNO : 1°) Russo Vincenzo (UC. Empolese) km. 25; media 36,586; 2°) Harvey Innes (VC. Londres); 3°) Panetti Leonardo UC. Rosignano) a 5”; 4°)Juninger Mosè (UC. Mobili Ponsacco) a 58”; 5°) Coltelli Edoardo (San Miniato Ciclismo).

SECONDO ANNO: 1°) Tedeschi Lorenzo (UC. Cinquale) km. 35; media 38,102; 2°) Corsini Tommaso (GS. Gastone Nencini Barberino Mugello) a 10”; 3°) Butteroni Gregorio (Ciclistica Cecina); 4°) Favetti Mirko (UC. Montecarlo Lucca); 5°) Frius Giacomo 8San Miniato Ciclismo).

———————-

SUCCESSO DEL RUSSO BYRANOV

               A PIAN DI CHENA DI LATERINA

PIAN DE CHENA (Laterina) – Una corsa dominata alla grande dagli juniores del G.S. Stabbia Ciclismo che avrebbero strameritato di vincere. Invece era il russo Victor Byranov a tagliare per primo il traguardo davanti a Ferri e Rosati, mattatori del finale.

Ferri, Rosati e Magli guidavano la corsa nel finale. Sul muro di Vitereta che porta al paese di Pian di Chena si staccava Magli, mentre Ferri e Rosati venivano raggiunti e praticamente staccati a 300 metri dal traguardo dal lanciatissimo russo Byranov.

Il Gruppo Sportivo Stabbia Ciclismo ha conquistato il secondo, quarto, sesto, settimo e nono posto. Insomma è stato il grande protagonista di questo 24° Trofeo Lo Strettoio.

ORDINE D’ARRIVO : 1°) Byranov Victor (AS. Civitavecchia) km. 106; media 39,179; 2°) Ferri Niccolò (GS. Stabbia Ciclismo); 3°) Rosati Federico (US. Secom Forno Perugia) a 7”; 4°) Ninci Gabriele (Stabbia Ciclismo) a 15”; 5°) Dapporto Alessio (AS. Romagna); 6°) Squilloni Luca (Stabbia Ciclismo); 7°) Magli Filippo (id.); 8°) Gottarelli Gianmarco (AS. Romagna); 9°) Rossi Federico (Stabbia Ciclismo) a 25”; 10°) Biondi Turcanu (New Project Team Fucecchio).

————————-

Per gli juniores pronta la rivincita domenica prossima 28 agosto a Castelfiorentino. Quste le restanti corse. SETTEMBRE : dal 2 al 4 Giro della Lunigiana; il 4 a Torre di Fucecchio; il 7 cronoscalata in notturna Firenze-Fiesole; l’11 a San Salvatore di Lucca; il 18 a Navacchio di Pisa; il 24 a Cinquale; il 25 il Trofeo Buffoni, gara internazionale da Forte dei Marmi a Montignoso; il 27 a Rignano sull’Arno. OTTOBRE :  il 2 a Rigutino di Arezzo.

——————————-

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »