energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tutti i risultati del ciclismo minore Sport

Firenze – Conferma di un grande campione, il bielorusso Aleksandr Riabushenko, che a Montecatini, nel 66°Gran Premio internazionale Enzo Del Rosso di ciclismo per élite ed under 23, ha dominato la scena.

Il 22enne campione dell’est ha centrato così la sua nona vittoria ed il prossimo anno passerà sarà professionista. L’azione decisiva della corsa nel finale quando sulla salita di Vico dal gruppo (156 al via) se ne andavano Riabushenko, Umberto Orsini che difende i colori di una squadra bresciana, ma è di Santa Croce sull’Arno e l’azzurro Matteo Fabbro. Il terzetto si presentava al traguardo ed il bielorusso si imponeva nettamente nello sprint (km.179; media 43,190).

I più immediati inseguitori erano battuto in volata dal tandem dell’Hopplà Petroli Firenze Marco Landi e Mattia Bevilacqua. Ottima l’organizzazione del G.S. Casette di Montecatini Terme.

——————————–

  JUNIORES – Doppia affermazione di corridori del GS. Romagnano Massa, società che si conferma ancora una volta tra le più forti a livello nazionale.

A Pretola di Perugia successo di Gabriele Benedetti, il terzo della stagione. Il forte e quotato atleta toscano ha battuto i veronesi Matteo Petrucci e Filippo Zana. Tra i toscani da segnalare l’8° posto del campione italiano Alessio Acco (Romagnano) e 9° Simone Innocenti (Team Franco Ballerini Pistoia).

A Sirmione (Lombardia) nel Trofeo Danilo Fusaro si è affermato Simone Peschiera compagno di colori di Benedetti. L’atleta toscano si è imposto sul cremonese Davide Ferrari e Michele Gazzoli. A completare il successo della “Romagnano” il nono posto di Samuele Manfredi.

———————————————

ALLIEVI – Nella Lugo-San Marino ha svettato l’ormai quotato e temuto Giosuè Crescioli (UC. Empolese) davanti ad Antonio Tiberi (Olimpia Valdarnese Montevarchi) che insieme al vincitore è stato l’assoluto protagonista di un frenetico finale. A 32” dal tandem di testa si piazzava terzo Lorenzo Germani (Velosport Ferentino); quarto era Gianmarco Garofano (UC. Recanati) e quinto il fiorentino Samuele Gimignani (SS. Aquila Ponte a Ema) a 45”.

A Molinello (Lmbardia) impresa di Enrico Baglioni nel Trofeo Villaggio Pio X (km.85; media 43,373). Il corridore del Pedale Toscano Ponticino (Arezzo) attaccava “trascinandosi” dietro Andrea Piccolo (Pedale Senaghese) che batteva allo sprint. Al terzo posto Francesco Della Lunga che faceva di tutto per frenare gli inseguitori a difesa di Baglioni suo compagno di squadra in fuga. Ed all’arrivo Della Lunga regolava tutti conquistando il terzo posto a 27” a completare l’affermazione della società aretina.

A Vecchiano (Pisa) nel 3° Memorial Adriano Del Zan prima affermazione di Mattia Veneziano (GS. Pozzarello Pistoia) con un perentorio allungo all’arrivo sui tre compagni di fuga che finivano dietro al vincitore nell’ordine : Danilo Masi (GS. Iperfinish Stabbia); Giovanni Gallori (Sancascianese); Emilio Maestrelli (VC. Empoli). Al quinto posto Andrea Targioni (Pol. Milleluci Casalguidi) a 45”.

——————————

Domani martedì a Ponsacco (Pisa) la 65° Coppa del mobilio in due frazioni. Al mattino la prova in linea. Al pomeriggio quella a cronometro per i primi 15 classificati nella gara del mattino.

——————————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »