energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Tutto pronto per la seconda edizione del Vest Art Festival Notizie dalla toscana

Arezzo – Musica, arte e storia si uniscono nella seconda edizione del Vest Art Festival. L’evento, ad ingresso gratuito e inserito nel cartellone del Simmetrie Festival, è in programma domenica 9 agosto alle 18.30 e sarà ospitato dal suggestivo scenario dell’antico teatro etrusco di Castelsecco, sulla sommità del colle di San Cornelio a pochi chilometri dal centro cittadino. Tra concerti e visite guidate, il festival vuole valorizzare e far rivivere un luogo particolarmente importante della storia di Arezzo perché in questo parco archeologico, oltre tremila anni fa, sorse il primo insediamento dell’attuale città.

Il Vest Art Festival, sostenuto dalla Fondazione Graziella – Angelo Gori Onlus e patrocinato dal Comune di Arezzo, rientra infatti tra gli eventi organizzati dall’associazione Castelsecco, con l’impegno di raccogliere fondi per perseguire il progetto di riportare interamente alla luce i resti dell’antico teatro etrusco a San Cornelio. La serata del 9 agosto si aprirà con l’esibizione in acustico dei Rasenna Brass, un quintetto di giovani ottoni aretini che, con i suoi strumenti, farà vivere un viaggio musicale in un repertorio dalla musica rinascimentale al più moderno rock. Il pubblico assisterà alla piece sistemandosi direttamente sugli spazi dove, un tempo, sorgevano gli antichi spalti del teatro, sedendosi su tappeti e cuscini posti per terra, in piena armonia con il contesto ambientale e archeologico. «L’intero evento del Vest Art Festival – ricorda Fabio Mori, presidente dell’associazione Castelsecco, – è costruito e concepito per conciliare la musica e l’ambiente, riducendo al minimo l’impatto sul sito archeologico e godendo della presenza dei resti storici circostanti».

In seguito al concerto, tutti gli spettatori presenti potranno assistere ad una breve visita storico-archeologica del sito etrusco, accompagnati dalla guida turistica Marco Giustini, prima di arrivare alla sede dell’associazione Castelsecco presso l’ex chiesa Giusti dove sarà possibile ammirare alcune opere di artisti locali. Questa location ospiterà anche il successivo “Etrusco Loung Dj Set by Jico” che anticiperà la conclusione del festival tra aperitivo e musica lounge d’eccellenza. «Il Vest Art Festival – aggiunge Mori, – potrebbe essere arricchito dalla presenza d’eccezione di Francesco De Gregori che ha apprezzato la causa dell’associazione Castelsecco e che, prima di suonare la sera al Simmetrie Festival ad Arezzo, è stato invitato all’evento di San Cornelio».

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a vestartarezzo@gmail.com o visitare la pagina facebook dell’Associazione Castelsecco.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »