energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Uccide la madre perché non gradisce la cena Cronaca

San Giuliano Terme (Pisa) – Una piccola località del Pisano torna alla ribalta delle cronache nere. Dopo la scomparsa, ancora irrisolta, di Roberta Ragusa, San Giuliano Terme fa registrare un dramma familiare. Protagonisti un cinquantacinquenne e la sua anziana madre. La donna, 87 anni, è stata barbaramente uccisa dal figlio dopo una lite per la cena.

Secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto nella serata di ieri, lunedì 28 luglio, il cinquantacinquenne si era recato assieme all’anziana madre a fare la spesa. I due erano poi rincasati ed avevano discusso proprio per il cibo. Una cosa da niente, a tutta prima. Se non che, preso da un impeto d’ira, il figlio ha afferrato un coltello da cucina ed ha colpito la madre alla gola, sgozzandola. Il cinquantacinquenne, affetto da disturbi psichici, ha poi dormito a casa assieme al cadavere della madre e solo nella mattina di oggi, martedì 29 luglio, ha chiamato i carabinieri denunciando l’accaduto.

Quando sono sopraggiunti a Ghezzano, i militari si sono trovati di fronte la macabra scena ed hanno ascoltato quanto l’uomo aveva loro da dire. Secondo il suo racconto, il raptus omicida l’avrebbe colto a causa di un nonnulla, ossia per non aver gradito il pollo per cena.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »