energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Uguccion della stagnola invincibile capitano prigioniero di se stesso Rubriche

– Sire – gli disse – se non avete nulla in contrario, vorrei andarmene a casa per regolare qualche affaruccio.
– Va pure – gli rispose il re. E Uguccione andò. A casa, una biondissima fanciulla, Doralice di messer Beolco Zabaglione, l'aspettava ricamando pantofole per far nozze con lui. Perciò Uguccione, comprato un pacchetto di caramelle da portare in dono alla bella, si mise baldanzoso in cammino.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »