energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Un autunno al mare per Fiorentina e Siena Sport

Trasferte dal sapore estivo, anche se un primo, timidissimo squarcio autunnale si è aperto in regione, per le squadre toscane che militano in serie A: l’ex prodigio viola Adrian Mutu affronta per la prima volta da avversario la sua Fiorentina, mentre il Siena dal continente vola in Sardegna per vedersela con il Cagliari. I viola si trovano di fronte a un match-point importante: inutile girarci intorno, i romagnoli sono in crisi, la squadra non gira e la classifica parla chiaro, 1 punto in 5 partite e appena 2 reti fatte. Il condottiero Mihajlovic, forte anche delle nuove norme comportamentali relative alle libere uscite varate dal club (Mutu se n’è andato in riviera giusto in tempo…), porta i suoi a Cesena per vincere. Al Sant’Elia invece i bianconeri affronteranno una squadra rocciosa che fin qui ha convinto, come il Siena, e che soprattutto ha vinto: 3 successi su 5 uscite e il terzo miglior attacco con 8 reti. Sarà dura, ma va detto che le partite post-sosta hanno sempre una storia a sé, dunque aspettiamo di vedere il campo e il suo verdetto. In serie B solo il Livorno gioca in casa, con la Reggina, mentre l’Empoli scende a Bari e il Grosseto sale dal Cittadella. Partita chiave quella dei labronici, che dal match con i calabresi uscirà con qualche certezza in più sul suo futuro, se da protagonista in zona playoff o da comparsa in grado di creare qualche grattacapo a squadre più in corsa per la A. Col Cittadella Ugolotti cercherà di riportare i suoi in carreggiata dopo l’opaco pareggio casalingo con il Vicenza; i veneti non vanno sottovalutati, sono una squadra che gioca con il cuore ma che ha nella difesa un po’ troppo perforabile un tallone d’Achille da sfruttare. A Bari, Pillon tenterà ancora una volta di risollevare un Empoli sin qui disastroso. Poco altro da aggiungere, ogni partita che passa gli azzurri hanno sempre e solo più bisogno di vincere, chiunque sia l’avversario.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »