energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Un calcio al pallone e un calcio alla povertà Sport

Alla fine, come sempre capita in queste occasioni, vincono l’altruismo e lo sport. Questa mattina, presso lo Stadio New Bibe di Porta Romana, si è disputato il 1° Trofeo Due Strade, un quadrangolare al quale hanno partecipato Ex di Fiorentina, Rondinella, Porta Romana e il Palazzo Vecchio, squadra dei Consiglieri Comunali fiorentini. All’evento, che celebrava la gestione dell’impianto sportivo da parte della società Porta Romana, hanno aderito con entusiasmo molti personaggi sportivi della storia viola passata e recente: Desolati, Giovanni Galli, Robbiati, Riganò, Malusci, Ciccio Esposito, Gianmatteo Mareggini e molti altri ancora.
Nel frattempo, sugli spalti, prima e durante le partite, l’Associazione Onlus Envol Afrique ha sensibilizzato i presenti sulla situazione della regione del Benin e ha avviato una lotteria di beneficenza con in palio prodotti di telefonia.L’associazione è nata nel 2009 grazie all’iniziale impegno di un gruppo di amici, al quale si è affiancato anche quello di Don Romain, parroco di Monteloro, che ha unito il gruppo e permesso l’ampliamento di progetti importanti nel continente africano. La grigia mattinata fiorentina non ha affatto frenato l’altruismo dei presenti, che hanno contribuito sostanziosamente alla raccolta fondi per la creazione e il sostegno delle infrastrutture dell’Associazione.
“Ci riteniamo molto soddisfatti” ha detto a fine manifestazione la Vicepresidente Luciana Aloi, ricordando, al contempo, i progetti futuri che sono in fase di realizzazione. “A Gennaio 2013 inaugureremo il Poli-Ambulatorio Le Saint Anges nella città di Parakou, a Nord del Benin. Dobbiamo fare l’allestimento e l’imbiancatura, ma ormai ci siamo”.
Ma l’associazione fa molto, molto altro. “Sosteniamo un orfanotrofio, sono circa 50 bambini, tutti sotto i cinque anni. Inoltre facciamo microcredito alle donne, e ci serviamo del prezioso servizio di un’ostetrica per curare quelle donne che hanno gravidanze difficili, se non addirittura drastiche. E ha aggiunto: d’estate abbiamo i centri estivi nei quali diamo sostegno a molti bambini che possono, così, frequentare dei corsi. Cerchiamo di dare il massimo sostegno a tutti, di dar da mangiare, di dare una mano a quante più persone possibili”.
In questo quadro di festa e solidarietà collettiva si sono disputate le partite del torneo. Il primo match ha visto sfidarsi Consiglio Comunale – Ex Rondinella. Nella seconda semifinale, invece, Ex Fiorentina – Ex Porta Romana.

Questi i tabellini:
SEMIFINALE 1:    Palazzo Vecchio – Ex Rondinella   1-1 (2-5 d.c.r)
Formazione Palazzo Vecchio: Ardito, Maglioni, Dardanelli, Galasso, Scarselli, Locchi, Marcheschi, Sabatini, Semplici, Algieri, Innocenti.
Formazione Ex Rondinella: Bagattini, Federaro, Orlandini, Bellucci, Nocentini, Traversi, Corri, Vinciguerra, Ariani, Benvenuti, Pieroni.
A disposizione: Ruggero, Bellagamba, Petriccioni.
Allenatore: Bongi / Nesi
Reti: Sabatini, Traversi

SEMIFINALE 2:    Ex Viola – Porta Romana   2-0
Formazione Ex Viola: Mareggini, Misefori, Nozzoli, Malusci, Merendi, Sant’Ercole, Del Lama, Esposito, Robbiati, Desolati, Riganò.
A disposizione: Righini, Pagnini, Lamuraglia.Allenatore / Accompagnatori: Galli / Vinci, Guzzo.
Formazione Ex Porta Romana: Cigni, Gazzareni, Nardi, Bertini, Gatta, Gemin, De Lauri, Mordini, Terrazzi, Tomasello, Mastrantoni.
Reti: Robbiati, Desolati

FINALE:               Ex Viola – Ex Rondinella   4-0

Formazione Ex Viola: Mareggini, Misefori, Nozzoli, Malusci, Merendi, Sant’Ercole, Pagnini, Esposito, Robbiati, Desolati, Riganò
A disposizione: Righini, Del Lama, Lamuraglia.
Formazione Ex Rondinella: Bagattini, Federaro, Orlandini, Bellucci, Nocentini, Traversi, Corri, Ruggero, Ariani, Benvenuti, Petriccioni.
A disposizione: Pieroni, Vinciguerra, Bellagamba.
Reti: Riganò, Desolati, Riganò, Riganò.

Sugli scudi il bomber Christian Riganò, autore di una tripletta che ha trascinato la sua Fiorentina verso la conquista del trofeo. Il bomber di Lipari ha ricordato in più di un’occasione il vecchio attaccante che, agli albori della Nuova Fiorentina, esaltava la Curva Fiesole con incornate e gol a raffica. Da menzionare anche Ciccio Esposito e Desolati, sempre in ottima forma nonostante siano passate tante primavere; e in generale i calciatori di tutte le squadre che hanno partecipato a questa manifestazione, per l’impegno profuso e il buon calcio espresso.
A fine torneo ci sono state le premiazioni. Il Porta Romana, per differenza reti, è arrivata in ultima posizione; al terzo posto il Palazzo Vecchio, al secondo l’Ex Rondinella, e al primo posto, con consegna del Trofeo nelle mani dell’indimenticato Ciccio Esposito (vincitore del secondo scudetto nella Fiorentina 68/69), le vecchie glorie Viola. A conclusione della cronaca di questa bella mattinata di sport, invitiamo a visitare il sito www.envolafrique.org per avere maggiori informazioni e delucidazioni in merito all’operato ambizioso e solidale dell’Associazione.

Alessandro Testa

testa1.jpgtesta2.jpgtesta3.jpgtesta_5.jpgtesta_6.jpg

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »