energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Un Diamanti è per sempre Rubriche

In più, questa giornata, i gol del venerdì sono stati ben undici. Di cui nove al S.Paolo. Ma partiamo dai nerazzurri che, quasi in zona Cesarini, segnano i due gol che ermettono di sbancare Verona. Milito parte malissimo sbagliando un rigore, parato dall’ottimo Sorrentino (6,5 +3 -2), ma si rifà segnando il gol del due a zero annullando di fatto il -3 dell’errore dal dischetto (fossero tutti così attenti a noi fantallenatori…). Il primo gol lo segna Samuel, che porta a casa un 7,5 +3 insieme al suo primo gol stagionale. 
Da sottolineare, anche, le 0 reti prese da Julio Cesar.
Il Napoli seppellisce il Cagliari con una valanga di gol. I sardi non sono stati mai in partita, nonostante la tripletta di Larrivey (7 +9) e le sgroppate/assist di Ibarbo (un 6 inspiegabile!). Apre Hamsik (7) e chiude il subentrato Maggio (6,5). Nel mezzo i gol di Cannavaro (6,5), l’autogol di Astori (4,5 -2), il rigore di uno scatenato Lavezzi (8) e Gargano (7,5). Male De Sanctis che, normalmente protetto, viene bacchettato nonostante la vittoria (5,5).
Il sabato sera grande Roma a Palermo  che si porta a casa tre punti fondamentali per la sua classifica! Da notare soprattutto il fatto che il portiere della Roma non subisce gol! Una notizia! Ottima prestazione di Lamela (6,5) e ancora grande match di Borini (7), che ha iniziato a segnare con una continuità sconvolgente! Per la prima volta nell’anno Kjaer (7) esce dal campo con un gran voto e senza malus! Finalmente!
La Fiorentina perde a Catania con un rigore di Lodi (7 +3) ma giocando una partita discreta. Una Viola spuntata (neanche l’arrivo di Amauri ha cambiato la situazione) gioca bene tre quarti di partita (assurdo il 4,5 a Montolivo) ma proprio non la butta dentro.

Diverso il discorso per il Siena che pare aver trovato un parco attaccanti molto profilico. Questa volta, per prendere tre punti a Cesena, è il turno di Brienza (6,5 +3 +1) e Bogdani (7 +3). Sorprende, invece, il 5 di Destro che aveva inanellato fin qui ottime prestazioni (e, di conseguenza, ottimi voti).

Ennesimo pareggio della Juventus, questa volta sul campo di un arcigno Genoa. Benissimo Pirlo (7), che viene graziato dall’arbitro dopo un’entrata su Rossi (6), e Buffon (7); malissimo Matri (4,5) e Giaccherini (5). Tra le file della squadra rossoblu, da sottolineare la prestazione di Frey (6,5) che prende mezzo voto meno di Buffon solo per via della fama, perchè se fosse stato giudicato in modo obiettivo avrebbe preso mezzo voto in più!
Nocerino (6,5) ne fa un altro! Il centrocampista è il secondo marcatore di stagione dopo Ibra (7,5), che ovviamente in casa contro il Lecce non poteva proprio esimersi dal timbrare il cartellino! Tra gli ospiti, da sottolineare, l’ottima prestazione di Benassi (7) che si sta davvero meritando il posto da titolare!

Chiudiamo le partite della domenica pomeriggio con il pareggio di Bergamo. Manfredini apre con una “rovesciata” e Paletta chiude. entrambi prendono lo stesso voto (7 +3 -0,5).

Sorprese nei due posticipi! A Novara la squadra di casa batte una spenta Udinese. Inguardabile Torje (4,5), male Di Natale (5,5) e Floro Flores (5,5). Bene Mascara (6) autore dell’assist per Jeda (6,5), benissimo Rigoni (7).
Dramma Lazio all’Olimpico nell’altro dei due posticipi! Chi di solito fa la differenza stasera proprio non c’è stato! Hernanes (5) e Klose (5,5) non pervenuti! Disastri continui in difesa dovuti a prestazioni drammatiche di Zauri (4) e Diakite (5). Nel Bologna ottima partita di Diamanti (8) e buona di Ramirez (7,5) che però viene pompata eccessivamente dal pagellista! Immaginiamo che un amico, il figlio o proprio lui stesso l’avesse schierato nel suo fantacalcio…A pensar male si fa peccato ma molte volte ci si azzecca…

Foto: Diamanti

Adesso sotto con i “SI” e i “NO”:

BOLOGNA – CHIEVO
SI: DI Vaio; NO: Frey

CAGLIARI – CESENA
SI: Ibarbo; NO: Moras

CATANIA – LAZIO
SI: Barrientos; NO: Dias

FIORENTINA – JUVENTUS
SI: Amauri; NO: Bonucci

INTER – ATALANTA
SI: Denis; NO: Cambiasso

LECCE – PALERMO
SI: Di Michele; NO: Mantovani

PARMA – MILAN
SI: Robinho; NO: Musacci

ROMA – GENOA
SI: Osvaldo; NO: Carvalho

SIENA – NOVARA
SI: Destro; NO: Paci

UDINESE – NAPOLI
SI: Di Natale; NO: Cannavaro

Un saluto a tutti quelli che segnano un gol al fantacalcio con un giocatore della propria squadra del cuore!
A Giovedì prossimo

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »