energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Firenze, nuovo progetto per Piazza della Vittoria Cronaca, Firenze

Firenze – Un progetto per Piazza della Vittoria ed il verde pubblico è stato illustrato questa mattina dall’Associazione di Piazza della Vittoria, dopo l’incontro che si è tenuto ieri con l’amministrazione comunale e con gli assessori Cecilia del Re e Alessia Bettini.

“L’incontro – commento Vincenzo Ramalli dell’associazione Piazza delle Vittoria – anche se molto breve è stato positivo. Piazza della Vittoria è stata inserita in un contesto di filiera di interventi di restauro della zona. Questo mi fa essere positivo e ben sperare”.

L’obiettivo dell’associazione è quello di riportare la piazza agli antichi fasti e come sottolinea Luciano Ghinoi architetto e residente di piazza della Vittoria “centro sociale all’aperto”.

Il Progetto:

Pellegrino, Mugnone, Vittoria, questo il titolo del progetto si basa su tre luoghi fondamentali e storici per la zona, i Vivai del Pellegrino, il Greto del Mugnone e Piazza della Vittoria.

Finalità di questo progetto, working Progress come ci tengono a precisare dall’associazione Piazza della Vittoria, è di riportare tutti e tre questi luoghi alla “fruibilità pubblica”.

Un progetto dove il cuore è rappresentato da Piazza della Vittoria da dove parte tutto. Nel progetto sono previsti 2100 metri quadrati da trasformare in un centro didattico.

Prima il restauro ed il ripristino dei vivai Pellegrino, dove riportare alla vita anche tutte le piante ed i fiori e fare attività anche con i più piccoli, poi recuperare il greto del Mugnone e fare un’area cani tanto promessa e mai fatta. Nel progetto è previsto anche la realizzazione di un camminamento dove tutto coloro che lavorano in zona possano andare a trascorrere la pausa pranzo.

Sono previsti anche servizi, come il noleggio di sdraio o poltrone per godersi la piazza e l’ombra dei suoi alberi e poi un bagno come si deve, presidiato da una persona che provveda alla pulizia.

Tutti gli interventi ammontano a circa 1 milione di euro cosi suddivisi: 500 mila già stanziati per Piazza della Vittoria, 150 mila euro per il greto del Mugnone, 350 mila per il recupero dei vivai.

“Questo è un progetto di massima – conclude Ramalli – ma che probabilmente subirà variazioni, ma la cosa importante è che abbiamo iniziato a fare qualcosa. Il progetto è diventato un documento ufficiale da ieri, da quando lo abbiamo consegnato al Comune di Firenze”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »